Sablé

Se ti stai chiedendo cos'è, cosa vuol dire, quale sia la definizione o semplicemente vuoi conoscere il significato di "Sablé" scoprilo qui nel glossario di cucina e gastronomia di FraGolosi.

Termine del glossario: Sablé

Sablé
Il termine francese sablé deriva da “ sable”, sabbia.
Pâte sablée significa letteralmente “pasta che ha la consistenza della sabbia”.
Si tratta di un impasto di farina, uova, zucchero a velo e tanto burro, che ha una consistenza grezza, non raffinata.
A fine lavorazione, la pasta si presenta ruvida e sabbiosa al tatto.
Da qui il nome della pasta.
È una pasta frolla particolare, in cui il burro viene lavorato con la punta delle dita assieme alla farina, fino ad ottenere un composto “sabbioso”.
Si procede, poi, ad impastare velocemente tutti gli altri ingredienti.
La presenza di zucchero a velo e di abbondante burro rendono la pasta sablé friabile e delicata.

Iscriviti alla Newsletter!

Vai su