Sbollentare

Vota!
0/5 (0 Voti)

Sbollentare:
Immergere un alimento crudo per 1-2 minuti in acqua bollente (semplice o salata oppure addizionata ad aceto) e raffreddarlo, poi, velocemente.
L’operazione viene adoperata per fini diversi.
Permette, per esempio, di pelare i pomodori, di togliere la pellicina ai pistacchi e alle mandorle, di togliere l’amaro ad alcune verdure, di sbucciare facilmente le pesche, di rassodare le interiora, di ammorbidire la verza, etc.
Sinonimo di “scottare” e “sbianchire”.

« Vai al Dizionario Gastronomico