Sfoglia

Se ti stai chiedendo cos'è, cosa vuol dire, quale sia la definizione o semplicemente vuoi conoscere il significato di "Sfoglia" scoprilo qui nel glossario di cucina e gastronomia di FraGolosi.

Termine del glossario: Sfoglia

Sfoglia
Derivato di “foglio” con prefisso – s.

  • Pezzo di impasto, tirato con un matterello o a macchina, di spessore e di forma varia.
    È la base della pasta fresca, che generalmente viene preparata con farina ed uova.
    Indica lo strato molto sottile in cui viene appiattita la pasta all’uovo, prima di realizzare i vari formati.
  • Pasta sfoglia o sfogliata: preparazione di cucina a base di farina, acqua e burro, che viene spianata con un matterello e ripiegata in tre parti, chiamati “giri”.
    L’operazione viene ripetuta con una serie di passaggi che prevedono un periodo di riposo al fresco.
    Durante la cottura in forno la pasta sfoglia cresce di volume e si sfalda in strati sottili e leggeri.
    Avendo un sapore neutro la pasta sfoglia viene utilizzata sia per preparazioni salate che dolci.

Iscriviti alla Newsletter!

Vai su