Lasagne con crema di radicchio, mandorle e pancetta affumicata

Ingredienti per 4 persone:
150 gr di parmigiano grattugiato, 100 gr di mandorle, 100 gr di burro, 80 gr di farina, 2 Spicchi d’aglio, 2 cucchiai di panna, 1 Confezione di lasagne da 500 gr, 1 Fetta di pancetta affumicata alta 5 mm o in alternativa o una vaschetta da 250gr di pancetta affumicata fatta a cubetti, 1 Cespo di radicchio da 300 gr, 1 lt di latte, Q.b di olio extra vergine, Q.b di sale e pepe.

Preparazione:

Preparare la besciamella sciogliendo il burro senza farlo diventare troppo dorato.
Aggiungere la farina (meglio se setacciata) ottenendo una crema (roux) per poi aggiungere il latte piano piano continuando a mescolare.
Aggiungere un pizzico di pepe e noce moscata.
Sfogliare il cespo di radicchio eliminando le foglie che ci sembrano danneggiate e nere.
Lavarle, asciugarle e tagliarle a pezzi grosse per facilitare il lavoro del frullatore.
Frullare il radicchio aggiungendo l’olio extra vergine in modo tale da creare una crema non troppo piena di olio.
Aggiungere le mandorle, 150 gr di parmigiano grattugiato, 2 spicchi d’aglio sbucciato e la panna.
Tagliare a cubetti piccoli la pancetta,per poi stufarla con l’aglio rimanente e un cucchiaio di rosmarino fresco (o secco) in foglie e un goccio d’acqua per 5 minuti,in modo che possa rimanere morbido e per conferirgli all’acqua parte del sapore.
Aggiungere la pancetta alla crema di radicchio e girare.
Confezionare le lasagne,ed ad ogni strato mettere la besciamella, la crema di radicchio e una presa generosa di parmigiano grattugiato.
Cuocere le lasagne a 200°C per 15 minuti + 5 minuti di grill.
Servire caldo.

TIPOLOGIA:

Primo gratinato

DIFFICOLTA’:

Medio\Facile

TEMPO:

30min\1ora.

CURIOSITA’:

La seguente ricetta è stata inviata da Matteo Ghigino, chef di Carloforte (CI).

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.