BOMBE SALATE

INGREDIENTI PER LE BOMBE SALATE

Per l’impasto:
200 g di farina 00, 200 g di patate lesse, passate ancora calde per due volte,1 cucchiaino di zucchero, sale, 2 uova, 50 g di burro a temperatura ambiente (non caldo), 25 g di lievito di birra.
Per il ripieno:
100 g di mortadella in una sola fetta, 100 g di groviera, ½ l di besciamella.
Per friggere:
olio di arachidi.

PREPARAZIONE

Sciogliere il lievito in un cucchiaino di latte ed impastare tutti gli ingredienti per almeno 10 minuti.
Mettere il panetto ottenuto tra due coperte di lana.
Preparare il ripieno amalgamando la mortadella e il groviera, tagliati in pezzettini piccolissimi, in una besciamella densissima.
Quando la pasta è diventata il doppio, dividerla in panetti di 5 cm. di diametro.
Fare di ogni panetto una sfoglia sottile, riempirla con un cucchiaino di ripieno, chiuderla a fagottino e sigillarne il bordo prima con le mani e, poi, con i rebbi di una forchetta.
Lasciare lievitare per circa un’ora, fino a quando la pasta diventa gonfia come una bomba.
Prendere un tegame e riempirlo di olio di semi (almeno 4 dita).
Fare bollire l’olio.
Per vedere se è pronto, mettere un pezzo di pane, finchè si dora.
A questo punto, togliere dal fuoco, eliminare il pane e friggere le bombe a 3 o 4 per volta.
Tolte le prime bombe, rimettere l’olio sul fuoco, il pane e, tolto il tegame dal fuoco, friggere le rimanenti bombe, usando sempre lo stesso procedimento.
Sono ottime calde.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.