CALZONI AL FORNO

INGREDIENTI

Per l’impasto:
700 g di farina 00, 40 g di zucchero, 40 g di lievito di birra, 175 g di burro o margarina, 20 g di sale, circa 350 g di latte tiepido.
Per il ripieno:
300 g di mozzarella a dadini, 200 g di prosciutto a dadini, 200 g di funghi al naturale, sale e pepe.
Per spennellare:
1 tuorlo.

PREPARAZIONE

Disporre sulla spianatoia la farina a fontana e mettere nel centro il lievito sciolto in due dita di latte tiepido assieme ad un cucchiaino di zucchero.
Incominciare ad impastare, aggiungendo un pizzico di sale,il burro a pezzetti, lo zucchero e il latte necessario ad ottenere un impasto sodo, omogeneo ed elastico.
Sbattere e lavorare energicamente l’impasto per 15 minuti.
Dividere la pasta in 8 panetti e lasciarli lievitare, coperti, per circa un’ora.
Stendere i panetti sulla spianatoia infarinata, formando otto dischi.
Distribuire sulla metà di ognuno dadini di prosciutto, dadini di mozzarella ed i funghi a fettine.
Chiudete i calzoni a mezzaluna, premendo bene sui bordi, inumiditi con un po’ d’acqua.
Spennellare i calzoni con un tuorlo d’uovo sbattuto e posarli sulla placca del forno rivestita di carta apposita.
Infornare a 180°C per circa 25-30 minuti.
Servire caldi.

VARIANTI

  • I calzoni al forno possono essere riempiti con altri tipi di salumi o di formaggio morbido.
  • Il burro può essere sostituito da 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  • Al ripieno dei calzoni si può aggiungere un cucchiaio di pomodorini, conditi con un filo d’olio, sale, pepe ed origano (in tutto 200 g di pomodorini Pachino).

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



3 Commenti
  1. rosalba li mandri ha scritto

    nell’impasto anzichè del latte metterei l’acqua

  2. paola ha scritto

    una lavorazione facile veloce e buona grazie

  3. maria grazia ha scritto

    concordo di sostituire il latte con l’acqua – sono ottimi

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.