Pane preparato in casa
Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI

500 g di farina manitoba, 1 cubetto di lievito di birra fresco, ½ cucchiaino di zucchero, circa 280 ml di acqua, 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaino colmo di sale fino.

PREPARAZIONE

Sciogliere il lievito e lo zucchero in mezzo bicchiere di acqua tiepida (tolta dalla quantità totale).
Versare la farina sulla spianatoia e formare la classica fontana.
Versare nella cavità il lievito e l’olio, iniziando ad impastare.
Aggiungere, poi, a poco a poco il resto dell’acqua ed il sale.
Continuare a lavorare l’impasto, fino ad ottenere un panetto morbido, liscio ed elastico.
Metterlo in una boule unta d’olio, coprirlo con la pellicola trasparente e lasciarlo lievitare per 30 minuti nel forno spento.
Dividere, poi, l’impasto in due filoni, fare dei tagli trasversali sulla sommità ed accomodarli in due stampi da plum cake di circa 26 cm, rivestiti con un canovaccio.

Coprire la sommità del pane con un lembo di stoffa e mettere nuovamente nel forno spento per circa 90 minuti o fino al raddoppio del volume.
Trascorso questo tempo, preriscaldare il forno statico a 220°C.
Riaprire gli involucri e sistemare i due filoni su una teglia rivestita di carta da forno.
Appena il pane entrerà nel forno, abbassare la temperatura a 180°C e sistemare la teglia nella parte bassa del forno.
Fare cuocere per circa 30-35 minuti.
Spegnere, poi, il forno e lasciare il pane a finire di cuocere per altri 5 minuti.

NOTE E CONSIGLI

  • Per accelerare i tempi di lavorazione, utilizzare un robot con le fruste a gancio.
  • I tempi di cottura sono indicativi, in quanto dipendono dal tipo di forno utilizzato.
0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here