Il Panino con Calamari Fritti è uno dei più goduriosi spuntini che abbiamo avuto la fortuna di gustare.
È uno street food molto apprezzato dagli amanti della cucina di mare.
La preparazione è semplice.
Dopo avere diviso a metà il panino, senza però staccarlo del tutto, viene farcito con anelli di calamari fritti, fettine di pomodoro e rucola.
Il risultato ci ha completamente appagati.

04 Luglio 2022 / Aggiornata il 6 Luglio 2022

Ricetta Panino con Calamari Fritti

di FraGolosi

Categoria: Pizze, Focacce e Rustici

Tempo totale: 30 min

Panino con calamari fritti rucola e pomodoro Panino con calamari fritti rucola e pomodoro
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 20 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 10 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

Panino con Calamari Fritti: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Ingredienti per 4 persone

Come preparare il Panino con Calamari Fritti

Preparazione

Sciacquare i pomodori, asciugarli e tagliarli in fettine sottili.
Condirli in una ciotola con un filo d’olio, sale ed un pizzico di origano.
Nettare la rucola, sciacquarla ed asciugarla.
Tagliarla in pezzi, metterla in una ciotola e condirla con olio, sale e pepe.

Nettare i calamari.
Staccare dalle sacche le teste dei calamari, tirandole dolcemente in modo da estrarre le interiora.
Separare i tentacoli dagli occhi e dalle interiora.
Rimuovere il becco corneo posto al centro dei tentacoli e e l’osso cartilagineo che è contenuto all’interno delle sacche.
Staccare le “ali” dalle sacche.
Togliere, poi, la pelle dei calamari, tirandola delicatamente.
Sciacquare i calamari ed asciugarli con carta da cucina.
In ultimo, tagliare le sacche in anelli regolari e le ali ed i tentacoli in pezzetti

Una volta pronti tutti gli ingredienti, versare abbondante olio extravergine d’oliva in una padella dai bordi alti.
Portarlo alla temperatura di 170°C da controllare con l’aiuto di un termometro da cucina.
Nel frattempo, passare pochi calamari alla volta, compresi “ali” e tentacoli, prima nella farina, poi nelle uova leggermente sbattute ed, infine, nel pangrattato.
Friggere pochi calamari alla volta, stando bene attenti a non scottarsi con eventuali schizzi di olio.
I calamari ad anelli saranno cotti in 4-5 minuti.
Appena dorati, sollevarli con una schiumarola forata e metterli ad asciugare su carta assorbente.
Procedere con lo stesso metodo, fino al termine degli anelli di calamaro.
A cottura ultimata, salare i calamari e bagnarli con del succo di limone.

Dividere a metà i panini ed inserire all’interno di ciascuno di essi i calamari fritti, un pugnetto di rucola e qualche fettina di pomodoro.
Servire il panino con calamari fritti ancora ben caldi.

VARIANTE:

Per una panatura più semplice, passare gli anelli di calamai solamente nella farina di semola.

5/5 (1 Voto)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Panino con Calamari Fritti

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su