PIZZA CON TONNO CIPOLLA E POMODORINI

INGREDIENTI PER 4 PIZZE DI CIRCA 30 cm DI DIAMETRO

Per l’impasto:
½ kg di farina 00 e ½ kg di farina Manitoba più quella per la spianatoia, 1 tazzina da caffè di olio extravergine d’oliva, 25 g di lievito di birra (o 7 g di lievito liofilizzato), 2 cucchiai di zucchero, circa 600 ml di acqua tiepida, 12 g di sale.
Per il condimento:
240 g di tonno sott’olio ben sgocciolato, 1 kg di cipolle, 400 g di pomodorini, 300 g di mozzarella, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Setacciare insieme le due farine.
Disporle sulla spianatoia e formare la classica fontana.
Versare nella cavità lo zucchero ed il lievito, sciolto in due dita di acqua tiepida.
Unire l’olio e un po’ di acqua tiepida, iniziando ad amalgamare il tutto.
Continuare ad impastare con energia, aggiungendo acqua tiepida, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, morbido ed elastico.
Ricordare che il sale va impastato lontano dal lievito, altrimenti l’impasto non lieviterà.
Pertanto è consigliabile porre la “casetta del sale” al di fuori della fontana, nella parte più esterna della farina.
Quando l’impasto è pronto, batterlo per tre volte sul piano di lavoro e fare tre spacchetti sopra.
Formare una palla ed avvolgerla in un panno (in inverno in una coperta).
Farla lievitare in un luogo tiepido, lontano da correnti, per circa 2 ore, cioè fino a quando la pasta raddoppierà il suo volume.
A preparazione ultimata, dividere la pasta in quattro porzioni.

Stenderla molto sottilmente con il mattarello, rialzando leggermente il bordo esterno (chiamato cornicione).
Preparare le quattro pizze.
Sbucciare le cipolle, lavarle e tagliarle a filetti.
Lasciarle imbiondire nel burro assieme ad uno spicchio d’aglio intero.
Appena pronte, eliminare l’aglio, salarle e peparle moderatamente.
Metterle, quindi, da parte.
Lavare i pomodorini e tagliarli in quarti, eliminando i semi ed il liquido di vegetazione.
Preriscaldare il forno a 220°C.
Ungere con l’olio la placca del forno e coprirla con una delle quattro pizze.

Bagnarla con un filo d’olio, stendendolo con la punta delle dita.
Punzecchiarla con i rebbi di una forchetta e ricoprirla con ¼ delle cipolle.
Distribuire qua e là ¼ dei pomodorini.
Irrorare con un filo d’olio ed insaporire con un po’ di sale e di pepe.
Infornare la pizza per circa 12-15 minuti.
Nel frattempo asciugare bene la mozzarella e tagliarla a dadini (o grattugiarla).
Uscire la teglia dal forno e coprire la superficie con ¼ della mozzarella ed ¼ del tonno sbriciolato.
Infornare nuovamente per altri 5 minuti, per dar modo al formaggio di sciogliersi.
Procedere allo stesso modo per le altre pizze.
Servire.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.