La Schiacciata farcita è un prodotto lievitato da forno invitante ed appetitoso.            Realizzata con un impasto per pizza, viene poi farcita con taleggio, prosciutto cotto e scarola. 
Una vera esplosione di gusto e consistenze che catturerà il palato di ogni commensale.
Irresistibile connubio di sapori.

18 Ottobre 2023 / Aggiornata il 5 Gennaio 2024

Ricetta Schiacciata Farcita

di FraGolosi

Categoria: Pizze, Focacce e Rustici

Tempo totale: 55 min più tempi di lievitazione

Schiacciata farcita Schiacciata farcita
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 30 min più tempi di lievitazione
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 25 min
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio-Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Schiacciata Farcita: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, preparazione passo passo, consigli e suggerimenti.

Ogni ricetta è quella giusta!

La ricetta è inserita in queste raccolte, per scoprire nuove ricette:

FocaccePizzeSfiziRicette con Prosciutto CottoRicette con ScarolaRicette con TaleggioRicette di Schiacciata

Ingredienti per 6 persone

  • Per l'impasto:

    • 500 g di farina 00 di media forza con un valore compreso tra W 280 e W 320(o farina per pizza)

    • circa 300 ml di acqua tiepida

    • 3,5 g di lievito di birra fresco

    • 1 g di zucchero

    • 1,5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

    • 8-9 g di sale fino

  • Per farcire:

  • Per completare:

    • olio extravergine d'oliva

    • origano q.b.

Come preparare la Schiacciata Farcita

Preparazione

Versare l’acqua nella ciotola della planetaria munita di gancio.
Sciogliervi il lievito di birra fresco e lo zucchero, azionando l’apparecchio a velocità bassa per qualche secondo.
Mentre l’impastatrice è in funzione, portare la manopola su velocità media ed aggiungere qualche cucchiaio di farina.
Poi, poco alla volta, unire 200 g di farina in più riprese.
Successivamente, incorporare l’olio ed il sale.
Dopo 1 minuto, unire la farina rimasta in due riprese.
Lavorare l’impasto a velocità media fino a quando la massa si attorciglia attorno al gancio staccandosi dalle pareti (ovvero “si incorda”).
Occorreranno all’incirca 10 minuti per ottenere un impasto compatto e morbido, che non si attacca alla ciotola.
Trasferire l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e lavorarlo a piene mani, facendo per 2-3 volte delle pieghe.
Evitare di aggiungere altra farina per non rischiare di indurire la massa.
Formare una palla, inciderla a croce ed inserirla in una ciotola unta d’olio, coprendola con la pellicola alimentare.
Lasciare lievitare per circa 3-4 ore (anche di più se è possibile) lontano da correnti d’aria, fino a quando l’impasto raddoppierà di volume.

Nel frattempo, nettare la scarola.
Con un coltello affilato eliminare il torsolo del cespo di scarola.
Rimuovere le foglie esterne ingiallite o rovinate, poi staccare le foglie interne una per una, eliminandone eventuali parti danneggiate.
Successivamente, lavare accuratamente le foglie una ad una cambiando l’acqua almeno un paio di volte.
Scolare, poi, le foglie, asciugarle tamponandole con un canovaccio pulito e tagliarle in pezzetti.
Mettere la scarola in una ciotola e lasciarla da parte.

Una volta lievitato l’impasto, dividerlo in due panetti di egual peso se non si dispone di una teglia quadrata abbastanza grande per l’intero panetto.
Trasferire l’impasto nella teglia unta d’olio e iniziare ad allargarlo senza sforzarne l’elasticità.
Quindi, lasciare lievitare la schiacciata per altri 30 minuti.

Nel frattempo, preriscaldare il forno a 200°C in modalità statica.
Trascorso il tempo indicato per la seconda lievitazione, stendere l’impasto lungo tutti i bordi della teglia e infornare per circa 25-30 minuti.
Controllare a vista le fasi finali della cottura.
Una volta cotta, estrarla dal forno e facendo molta attenzione a non bruciarsi col calore, tagliare a metà la schiacciata per procedere con la farcitura.
Adagiare sulla base le fette di prosciutto, il taleggio e la scarola.
Condire leggermente la verdura con un filo di olio e un po’ di sale.

Coprire con la parte superiore e infornare ancora un paio di minuti o comunque fino a quando il taleggio non si sarà sciolto.
A cottura ultimata, estrarla dal forno, dare una spennellata di olio sulla superficie, una spolverata di origano e tagliare la schiacciata farcita in tranci.
Servirla a proprio gusto calda, tiepida o fredda.

0/5 (0 Voti)

Da provare:

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove ricette di cucina e piatti tipici e passiamo da una ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Dalle ricette tradizionali della nonna a quelle più sfiziose e originali passando per quelle più facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali social network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Schiacciata Farcita

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su