Base per pidoni o pitoni siciliani
Base per Pidoni o Pitoni Siciliani
Tempo di Preparazione:
Tempo di Cottura:
Calorie: /100g

La base per pidoni (o” pitoni”) siciliani è una preparazione di base tipica della cucina siciliana.
La ricetta è semplice e veloce.
Basta impastare farina, olio (o margarina) vino, acqua e sale.
L’impasto viene lasciato riposare e, poi, steso e farcito.

INGREDIENTI PER 4-6 PERSONE

Per l’impasto:
½ Kg. di farina, 3 cucchiai di olio o 50 g di margarina, un pizzichino di sale, ½ bicchiere di vino (bianco o rosso), acqua q. b.
Per il ripieno:
1 cespo di scarola riccia, 300 g di scamorza, 300 g di caciocavallo, 5 acciughe salate, olio, sale e pepe.
Per friggere:
olio di arachidi.

PREPARAZIONE

Versare la farina, mescolata al sale, a fontana sulla spianatoia o su una superficie di lavoro, possibilmente di marmo.
Versare nel centro l’olio e il vino ed incominciare ad incorporare gli ingredienti, aiutandosi con i polpastrelli delle dita.
Aggiungere a poco a poco l’acqua che l’impasto richiede, fino a poterlo lavorare a piene mani.
Tenere presente che la pasta deve restare piuttosto dura e non attaccare alle mani.
Formare una palla, cospargerla di farina e fare riposare per almeno 30 minuti l’impasto, coperto con un telo o una coperta.
Per la preparazione, vedere la ricetta in Pizze, focacce e rustici.


2 Commenti

  1. Ottima! Mi sembrano pochi i minuti di riposo per la pasta. Trovo che senza lievito e con il vino rosso saranno una vera chicca di golosità.

LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here