Impasto base per pizzette mignon fritte

    INGREDIENTI

    500 g di farina 00 o 0 a seconda delle preferenze, 500 g di patate, 1 cubetto di lievito di birra fresco (25 g), 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaio abbondante di olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaino di sale.

    PREPARAZIONE

    Lessare le patate con la buccia, a partire dall’acqua fredda leggermente salata.
    A cottura ultimata, pelarle e schiacciarle con un passaverdure.
    Sciogliere il lievito e lo zucchero in un bicchiere d’acqua tiepida, mescolandoli delicatamente.
    Lasciare agire per 15 minuti.
    Setacciare la farina ed accomodarla in una ciotola, disponendola a fontana.
    Versare nella cavità la purea di patate e il lievito ben disciolto nell’acqua zuccherata, incorporandoli con un cucchiaio.
    Aggiungere in ultimo l’olio e il sale sciolto in due dita d’acqua.
    Se l’impasto dovesse risultare troppo molle o troppo duro, aggiungere altra farina o altra acqua.
    Quando la farina avrà assorbito tutta l’acqua, versare l’impasto sulla spianatoia spolverata di farina ed impastare con energia.
    Formare una palla e sistemarla in una boule appena bagnata d’olio.
    Coprire il contenitore con uno strofinaccio pulito.
    Mettere a riposo l’impasto in un luogo tiepido, lontano da correnti di aria fredda (per esempio dentro una credenza).
    Quando avrà raddoppiato il suo volume e cominceranno ad apparire sulla sua superficie delle bolle, riprendere l’impasto e posarlo nuovamente sulla spianatoia infarinata.
    Lavorarlo brevemente e staccare dalla pasta tante palline di circa 30 g ciascuna.
    Schiacciarle con il matterello (o con le mani) e formare dei dischetti di diametro inferiore a 10 cm.
    Friggere le pizzette da entrambi i lati e condirle a piacere.

    Vota la Ricetta!
    5/5 (1 Voto)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here