Soffritto
Vota!
0/5 (0 Voti)

Il soffritto è una preparazione adoperata per insaporire primi piatti, carni o pesci o per fare da base a minestre, zuppe, sughi, etc.
Generalmente si riferisce ad un trito più o meno fine di cipolla, carota e sedano.
Le verdure vengono stufate in olio a fuoco dolce. che vengono

INGREDIENTI

1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, olio extravergine d’oliva.

PREPARAZIONE

Sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla finemente.
Spuntare la carota, lavarla, pelarla e tagliarla in minuscoli cubetti.
Pelare il sedano, eliminare la parte più dura, poi sciacquarlo e ridurlo a dadini.
Rosolare il trito di carota, sedano e cipolla in un paio di cucchiai d’olio.
Rosolare le verdure a fuoco basso per circa 10-15 minuti, aggiungendo al bisogno qualche cucchiaio d’acqua.
Lasciare cuocere il soffritto finché la cipolla diventerà trasparente.

NOTA:
Il soffritto viene utilizzato come base di cottura nella preparazione di numerose pietanze.


LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here