BRYNDZOVÉ HALUŠKY

Il Bryndzové Halušky (in italiano Gnocchetti di patate con formaggio Bryndza e pancetta) è la specialità nazionale della Slovacchia, uno stato situato nell’Europa orientale, con capitale Bratislava.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per gli Halušky (gnocchi):
800 g di patate, circa 300 g di farina 00, 2 uova, 2 cucchiaini rasi di sale.
Per il condimento:
250 g di formaggio di capra Bryndza, latte q.b., 200 g di pancetta affumicata in un unico pezzo, 2 cucchiai di olio vegetale (un cucchiaio per friggere eduno per l’acqua di bollitura degli gnocchetti).

PREPARAZIONE

Lavare bene le patate spazzolando via sotto l’acqua corrente le eventuali incrostazioni di terra.
Sbucciarle, lavarle nuovamente e grattugiarle, utilizzando una grattugia dai fori stretti.
Strizzarle con le mani e metterle dentro un canovaccio, arrotolandolo il più strettamente possibile in modo da eliminare l’acqua di vegetazione residua.
Sistemarle in una ciotola ed unire la farina, le uova ed il sale.
Mescolare con un cucchiaio di legno o con le mani fino ad ottenere una pasta che non deve risultare né troppo consistente né troppo molle.
Se la pasta dovesse risultare troppo consistente, aggiungere dell’acqua fredda.
Se, invece, dovesse essere troppo molle, incorporare dell’altra farina.
Metterla, poi, da parte.

Con un coltello affilato tagliare la pancetta affumicata a dadini e lasciarla rosolare in una padella antiaderente contenente un cucchiaio d’olio.
Toglierla dal fuoco non appena diventerà croccante.
Nel frattempo, portare ad ebollizione una grande pentola contenente acqua leggermente salata, addizionata ad un cucchiaio di olio.
Stendere la pasta su un tagliere bagnato di acqua fredda, poi utilizzando un cucchiaino o la punta di un coltello ritagliare uno gnocchetto di circa 1 cm.
Utilizzarlo per provare la consistenza degli Halušky, facendolo cadere nell’acqua bollente e lasciandolo cuocere fino a quando risalirà a galla.
Se si sminuzzerà nell’acqua, aggiungere dell’altra farina all’impasto, altrimenti procedere con la realizzazione e la cottura degli Halušky.
Una volta verificata la tenuta della pasta, ritagliare degli gnocchetti piuttosto piccoli.
Lasciarli cadere nell’acqua bollente e, mentre cuociono, mescolarli delicatamente con un cucchiaio di legno er evitare che s’incollino tra loro.
Lasciarli cuocere per 5-6 minuti o fino a quando saliranno a galla.
A questo punto, assaggiarli e, se occorre, lasciarli cuocere ancora per un paio di minuti.
Nel frattempo, mettere il formaggio Bryndza in una ciotola capiente ed unire qualche cucchiaio di latte.

Lavorare il tutto con una spatola fino ad ottenere una crema.
Appena tutti gli Halušky saranno cotti, scolarli ed unirli al Bryndza.
Mescolare con delicatezza.
Trasferire, poi, i Bryndzové halušky su un piatto da portata e guarnirli con i dadini di pancetta affumicata.
Servire i Bryndzové halušky subito.

NOTE

  • Il Bryndzové halušky è senza dubbio la pietanza più consumata dagli Slovacchi di qualsiasi estrazione sociale essi siano.
  • La pietanza è costituita da halušky (tocchetti a base di patate, farina ed uova, simili agli gnocchi) e da una crema a base di Bryndza, un formaggio a pasta molle preparato con latte di pecora, che è considerato l’ingrediente principale del Bryndzové halušky.
    Il formaggio è molto apprezzato nell’Europa Centrale ed Orientale, soprattutto in Slovacchia, in Romania, in Moldavia, in Polonia, in Ungheria e in Ucraina.
    Pur se il Bryndza, anche se con nomi diversi, è prodotto in vari stati europei, l’Unione Europea ha autorizzato solo la Slovacchia ad esportarlo.
  • Il Bryndzové halušky viene gustato accompagnandolo con la “Žinčica”, una bevanda simile al Kéfir, a base di siero di latte di pecora, fermentato con batteri lattici.
    Essa viene generalmente servita in una “črpák”, una tazza di legno con una scena pastorale scolpita sul manico.
  • I Bryndzové halušky possono essere gustati in ristoranti tradizionali slovacchi, chiamati “Koloba” oppure in locali situati in zone montagnose chiamati “salaš” , dove i pastori preparano la pietanza adoperando il formaggio da loro prodotto.
    In questi locali è anche possibile comprare dei prodotti caseari preparati dai pastori.

NON TUTTI SANNO CHE

Ogni anno si svolge a Turecká (regione di Banska Bystrica), un festival di gastronomia tutto incentrato sui Bryndzové halušky.
Nel corso della manifestazione si svolgono i Campionati slovacchi ed europei di Bryndzové halušky (giunti alla ventunesima edizione), durante i quali sono previste due gare a squadre, ciascuna delle quali formata da 4 persone.
Il primo concorso consiste nel cucinare e mangiare tre chili di Bryndzové haluškynel minor tempo possibile.
Il secondo concorso, dal nome “Migliaia di sapori negli Halušky” non tiene, invece, conto del tempo, ma della qualità degli Halušky.
Durante la preparazione della pietanza, è permesso ai concorrenti di aggiungere agli ingredienti principali del piatto alimenti a propria scelta, per esempio uova, ricotta, cavolo, etc.
Vince la pietanza più gustosa.

CURIOSITÀ

In Slovacchia per preparare gli gnocchetti si adopera un particolare “attrezzo per halušky”.
In commercio se ne trovano di diversi modelli, a forma di setaccio o di grattugia con un compartimento scorrevole.
L’attrezzo per halušky, la cui base è forata, si appoggia sopra la pentola.
Si versa, poi, l’impasto nel contenitore mobile e, muovendolo avanti e indietro, la pasta cade nell’acqua bollente attraverso i fori.
Questo strumento è simile all’attrezzo utilizzato per preparare gli Spätzli.

VARIANTI

  • Se non si riesce a reperire il formaggio Bryndza, è possibile sostituirlo con la ricotta di pecora o con un formaggio a pasta molle tipo feta, caprino, roquefort o altro.
  • Se si preferiscono dei Bryndzové halušky cremosi, oltre al formaggio Bryndza è possibile incorporare alla salsa 100 ml di panna, preferibilmente acida.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.