Gnocchi alla Romana con fonduta di taleggio

    Gli gnocchi alla romana con fonduta di taleggio dono uno squisito primo piatto che piace a tutti i commensali, siano essi grandi o piccoli.
    Gli gnocchi alla romana sono un primo piatto tradizionale della cucina laziale e, in particolare, romana,
    Si tratta di grossi gnocchi realizzati con semolino, latte, tuorli,sale e burro.
    Nella nostra ricetta essi vengono prima conditi con una fonduta al taleggio e, poi, gratinati in forno.
    Il connubio tra gnocchi alla romana e fonduta di taleggio rende il piatto estremamente saporito.

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    Per gli gnocchi:
    270 g di semolino, 1 l di latte, 2 tuorli, 80 g di burro, sale.
    Per la fonduta:
    200 g di taleggio, 1 tuorlo, una grossa noce di burro, 50 g di grana grattugiato, 150 g di latte, noce moscata, sale e pepe.

    PREPARAZIONE

    In un tegame bollire il latte con la metà del burro e versare il semolino a pioggia.
    Sbattere con la frusta, mescolando per non far formare grumi, e far cuocere, sempre mescolando, per 15 minuti.
    Quando il semolino si staccherà dal fondo del tegame, versarlo in una pirofila inumidita per farlo rassodare.
    Una volta rassodato, con un bicchiere tagliare dei cerchi di semolino e disporli, leggermente sovrapposti, in una pirofila imburrata.
    Nel frattempo, preparare la fonduta.
    Tagliare a dadini il taleggio e lasciarlo a bagno nel latte per 10 minuti.
    Versare il tutto in un pentolino, unire il burro e fare cuocere a bagnomaria.
    Un paio di minuti prima di scendere, unire il tuorlo, il grana ed aggiustare di sale, di pepe e di noce moscata.
    Versare la fonduta sugli gnocchi di semolino, cospargere di fiocchetti di burro e mettere in forno preriscaldato a 200°C per 5 minuti.
    A cottura ultimata, estrarre gli gnocchi dal forno e trasferirli nei piatti.
    Servire immediatamente gli gnocchi alla romana con fonduta di taleggio.

    Lascia una Recensione!
    5/5 (1 Voto)

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here