19 Marzo 2015 /

Aggiornata il 12 Ottobre 2019

Ricetta Gratin di Rigatoni

di FraGolosi

Categoria: Primi

Gratin di rigatoni
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la preparazione:
350 g di rigatoni, 160 g di pancetta affumicata in dadini, 1 mozzarella da 125 g a dadini, sale.
Per la pirofila:
burro per ungere q.b.
Per il condimento:
350 ml di panna da cucina, 100 g di parmigiano grattugiato, 100 g di emmenthal grattugiato, 1 pizzico di noce moscata, sale e pepe.
Per completare:
fiocchetti di burro q.b., parmigiano grattugiato q.b.

PREPARAZIONE

Preriscaldare il forno a 180°C.
Saltare per 1-2 minuti la pancetta in una padella ben calda, senza aggiungere alcun grasso.
Metterla da parte.
Scaldare la panna in una casseruola e toglierla dal fuoco.
Unirvi l’emmenthal ed il parmigiano, senza cessare di mescolare.
Insaporire di noce moscata, di sale e di pepe.
Rimestare fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea.
Lessare i rigatoni in abbondante acqua salata e scolarla a ¾ di cottura.
Versarla in una ciotola e condirla con il formaggio a dadini, la pancetta e il composto di panna e formaggi.
Mescolare con cura e versare la pasta in una pirofila imburrata, cospargendola di parmigiano grattugiato.
Gratinare nel forno già caldo per circa 15-20 minuti o fino a quando sulla superficie si formerà una crosticina dorata.
A cottura ultimata, estrarre il Gratin di rigatoni dal forno, lasciarlo riposare per 5 minuti e, poi, portarlo in tavola.

0/5 (0 Voti)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Gratin di Rigatoni

Vai su