NOODLES CON VERDURE

Noodles con Verdure
Noodles con Verdure
Vota la Ricetta o il consiglio

I noodles con verdure sono un piatto tipico della cucina cinese.
I noodles (o spaghetti cinesi), dopo essere stati lessati, vengono saltati in un wok assieme a verdure di vario tipo: zucchine, carota, cavolo cinese, germogli di soia, aglio, cipollotto, zenzero, etc.
Tali verdure possono variare in base ai gusti personali.
L’aggiunta di salsa di soia rende i noodles alle verdure ancora più gustosi e saporiti, in particolare se il piatto viene anche insaporito con la salsa di ostriche.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

250 g di noodles cinesi, 2 zucchine, 1 carota, 50 g di germogli di soia, 100 g di cavolo cinese, 1 cipollotto, 1 spicchio d’aglio, 1 pezzetto di zenzero, 3-4 cucchiai di salsa di soia, 1 cucchiaio di salsa di ostriche (facoltativa), olio di semi di sesamo, sale.

PROCEDIMENTO

PREPARAZIONE DEGLI INGREDIENTI
Svestire lo spicchio d’aglio e sminuzzarlo.
Pelare e tritare sia il cipollotto che lo zenzero.
Sciacquare le zucchine, eliminare la polpa centrale e tagliarle a listarelle.
Pelare la carota, sciacquarla e ridurre anch’essa a listarelle.
Sfogliare il cavolo cinese, sciacquarlo e tagliarlo a julienne.
Sciacquare e scolare i germogli di soia.

COTTURA DEI NOODLES
Lessare i noodles in acqua bollente appena appena salata per il tempo indicato sulla confezione .
Scolarli sotto il getto dell’acqua fredda (per interrompere la cottura) e versarli in una ciotola, in attesa di adoperarli.
Per non farli attaccare, bagnarli con un filo di olio di sesamo.
In alternativa, cuocere i noodles contemporaneamente alla cottura delle verdure.

COTTURA DELLE VERDURE
Versare 2 cucchiai d’olio di sesamo in un wok e portarlo a temperatura.
Appena diventerà caldo, farvi rinvenire velocemente lo zenzero e subito dopo l’aglio tritato ed il cipollotto.
Lasciarli imbiondire per 1 minuto.
Aggiungere le zucchine, la carota ed il cavolo cappuccio e lasciarli saltare a fuoco vivace, mescolando ad intervalli regolari.
Lasciare cuocere le verdure per circa 5 minuti, mescolando ad intervalli regolari.
Aggiungere i germogli di soia e qualche cucchiaio d’acqua calda se il miscuglio dovesse asciugarsi troppo.
Dopo qualche minuto, unire i noodles e bagnare il tutto con la salsa di soia e la salsa di ostriche (facoltativa).
Lasciare insaporire i noodles alle verdure per qualche minuto, mescolando con cura fino a quando la componente acquosa degli ingredienti si asciugherà.
Tenere presente che le verdure devono restare al dente.

FINITURA DEL PIATTO
Trasferire i noodles con verdure nelle ciotole e, se gradito, servirli con le classiche bacchette cinesi in bambù.

NOTE E CONSIGLI

La salsa di ostriche (in inglese “Oyster flavored sauce”) è reperibile presso alcuni ipermercati oppure in negozi specializzati in prodotti alimentari etnici.
È una salsa densa, marrone ed intensamente saporita, preparata con estratto di ostriche, acqua, zucchero, amido di mais, farina di frumento e sale.
Essendo una salsa tendente al salato, gli ingredienti che va ad insaporire non necessitano di sale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here