ORECCHIETTE CON LE CIME DI RAPA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g di orecchiette, 500 g di cime di rapa (peso pulito), 1 cucchiaio di parmigiano, 1 cucchiaio di pecorino,1 spicchio d’aglio, 5 filetti di acciughe sott’olio, abbondante olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PREPARAZIONE

Selezionare le cime e le foglie più tenere delle rape e lavarle accuratamente sotto il getto dell’acqua corrente, dopo averle tenute a bagno per 20 minuti.
Lessarle in abbondante acqua salata per una decina di minuti e scolarle al dente, conservando l’acqua di cottura.
Versare l’olio in una padella antiaderente e farvi saltare per 5 minuti uno spicchio d’aglio schiacciato (o tritato, se gradito), le acciughe sminuzzatele e un pizzico di peperoncino.
Unire, poi, le cime di rapa sminuzzate e lasciarle insaporire per qualche minuto.
Aggiustare di sale (poco) e di pepe.
Togliere l’aglio e mettere da parte.
Lessare le orecchiette nell’acqua di cottura messa da parte, scolarle e ripassarle in padella facendole insaporire con le cime di rapa.
Cospargere di parmigiano e pecorino e portare in tavola.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



4 Commenti
  1. Fortunato Pugliese ha scritto

    Buonissima ricetta io la faccio spesso ma non sempre con le orecchiette che sono industriali; unisco le cime con altra pasta e i miei ospiti si leccano i baffi; anche le signore!!!

    1. FraGolosi ha scritto

      Ciao Fortunato e complimenti… Ai fornelli ci sai fare! A presto!

  2. arcangela amorese ha scritto

    io le cucino diversamente.,mettete a bollire l’acqua con sale e cuocere le cime di rapa a metà cottura versare le orecchiette nel frattempo soffrggere olio aglio peperoncino toglire dal fuoco e mettete le acciughe salate scolate il tuto e versare in padella mantegare leggermente e facoltativo del pecorino romano viene tutto più saporito buon appetito

    1. FraGolosi ha scritto

      Ciao Arcangela, ottima la tua variante 🙂 A presto!

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.