PAPPA ALLA FIORENTINA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 fette di pane casereccio toscano (non salato) raffermo (circa 400 g ), 50 g di pecorino toscano, abbondante prezzemolo, 2 spicchi d’aglio, 800-900 ml di acqua bollente, olio toscano extravergine d’oliva, sale e pepe bianco.

PREPARAZIONE

Tagliare a dadini il pane raffermo.
Versare tre cucchiai di olio in un tegame.
Lasciare imbiondire l’aglio, senza farlo colorire.
Togliere il tegame dal fuoco ed eliminare l’aglio.
Versare, quindi, lentamente l’acqua bollente, facendo attenzione a non ustionarsi.
Rimettere il tegame sul fuoco e riportare l’acqua a bollore.
Unire, quindi, i dadini di pane e lasciarlo ammorbidire.
Aggiustare di sale e mescolare accuratamente il tutto, fino a quando il pane si disferà.
A questo punto, togliere il tegame dal fuoco ed insaporire la pappa con il pecorino, il prezzemolo tritato ed una spolverata di pepe bianco, macinato al momento.
Versare, quindi, la pappa nelle scodelle ed insaporirla con un filo d’olio a crudo.
La pappa si può gustare calda, tiepida o fredda.

NOTE E CONSIGLI

  • La Pappa è un piatto della cucina povera toscana.
    Poveri sono, infatti, gli ingredienti utilizzati: pane raffermo, aglio, olio extravergine d’oliva toscano, sale e pepe.
  • Nei tempi antichi (e ancora oggi) la pappa al pomodoro viene preparata per utilizzare il pane raffermo.
  • Ogni famiglia toscana ha la sua ricetta.
  • Quella che suggeriamo è la pietanza preparata da parenti toscani.

CURIOSITA’
Piatto tradizionale della cucina toscana

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.