Pasta con cavolfiore, pancetta e pomodorini

24 Agosto 2015

Ricetta Pasta con cavolfiore, pancetta e pomodorini

di FraGolosi

Pasta con cavolfiore, pancetta e pomodorini

La Pasta con Cavolfiore, Pancetta e Pomodorini è un delizioso primo piatto.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 g di pasta del formato “sedani”, 1 piccolo cavolfiore, 100 g di pancetta affumicata in dadini, 1 spicchio d’aglio svestito, 10 pomodorini Pachino, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PREPARAZIONE

Lavare i pomodorini e dividerli a metà.
Nettare il cavolfiore, dividerlo in cimette e con un coltello fare una piccola incisione alla base del gambo di ciascuna di esse.
Lessare il cavolfiore in acqua leggermente salata, scolarlo molto al dente e mettere da parte l’acqua di cottura.
Soffriggere in 3-4 cucchiai di olio per un paio di minuti lo spicchio d’aglio ed il peperoncino.
Aggiungere la pancetta e dopo 2 minuti i pomodorini.
Lasciare cuocere per 2 minuti, quindi unire il cavolfiore.

Lasciare insaporire il tutto per 10 minuti, mescolandolo ad intervalli regolari.
Nel frattempo, lessare la pasta nell’acqua di cottura del cavolfiore e scolarla al dente.
Mantecarla in padella assieme al cavolfiore per un paio di minuti, aggiungendo al bisogno un mestolino di acqua di cottura del cavolfiore.
A cottura ultimata, appena prima di spegnere, condire con parmigiano grattugiato e pepe nero macinato al momento.
Mescolare e portare subito in tavola la pasta con cavolfiore e pancetta.

NOTA:

Se il cavolfiore ripassato dovesse risultare troppo asciutto, prima di unirvi la pasta ammorbidirlo con qualche cucchiaio della sua acqua di cottura.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Vai su