La Pasta con Crema di Fave è un primo piatto appetitoso e salutare, grazie alle numerose proprietà nutritive delle fave.
La ricetta non presenta alcuna difficoltà ed è adatta ad ogni occasione di convivialità.
L’aggiunta di cubetti di feta rende il piatto estremamente gustoso.

28 Maggio 2020 / Aggiornata il

Ricetta Pasta con Crema di Fave

di FraGolosi

Categoria: Primi

Pasta con Crema di Fave Pasta con Crema di Fave
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 20 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 30 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ingredienti per 4 persone

Pasta con Crema di Fave Ricetta

Preparazione

Per prima cosa, sgusciare le fave fresche.
Staccare l’estremità superiore di ciascun baccello e dividerlo a metà.
Separare le due estremità e, facendo scorrere il pollice all’interno del baccello, rimuovere i semi di fava e metterli in una terrina.
Una volta estratte tutte le fave dai baccelli, con un coltello eliminarne la parte superiore che ricopre ciascun seme.
Scottare le fave per 2 minuti in acqua bollente, poi scolarle ed immergerle in una terrina contenente acqua fredda.
A questo punto esercitare una leggera pressione sulla buccia esterna (tegumento) di ciascuna fava in modo che la parte più interna possa scivolare fuori.

Rosolare 1 cipollina tritata in 4 cucchiai di olio assieme ad uno spicchio d’aglio schiacciato.
Successivamente unire le fave e lasciarle insaporire per qualche minuto, poi eliminare lo spicchio d’aglio.
Coprire le fave poco più che a filo con acqua calda ed unire il dado vegetale.
Lasciare cuocere, a fuoco basso e a tegame semicoperto, per 20-25 minuti o fino a quando diventano le fave tenere, ma non sfatte.
Se il brodo di cottura dovesse restringersi troppo, aggiungere dell’altra acqua calda.
A fine cottura, correggere le fave di sale ed insaporirle di pepe macinato al momento.

A questo punto mettere da parte alcune fave per la decorazione finale del piatto.
Frullare il resto delle fave con un minipimer e tenerlo da parte in caldo.
Lessare gli spaghetti integrali in abbondante acqua salata e scolarli al dente.
Condirli con la crema di fave e trasferirli nei piatti.
Infine guarnire ogni piatto con cubetti di feta e alcune delle fave messe da parte.
Servire la pasta con crema di fave immediatamente.

SUGGERIMENTO
Per ottenere 400 g di fave sgranate occorre acquistare circa 1,5 kg di baccelli di fave.
Infatti, lo scarto tra il peso lordo dei baccelli e il peso netto dei semi è molto alto, giacché la parte edibile dei baccelli di fava è circa il 26% del loro peso lordo.

5/5 (1 Voto)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Pasta con Crema di Fave

Vai su