Pasta con melanzane e pesce spada
Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la preparazione: 350 g di pasta lunga del formato preferito.
Per il condimento: un trancio di pesce spada da 350-400 g, 800 g di pomodori pelati a pezzettoni, 200 g di passata di pomodoro, 2 melanzane, 1 spicchio d’aglio svestito, ½ cipolla, maggiorana q.b., olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Spuntare le melanzane, lavarle bene, e tagliarle, nel senso della lunghezza, a fette dello spessore di circa mezzo centimetro.
Sistemarle a strati in uno scolapasta, cospargendo ogni strato con sale grosso.
Appoggiarvi sopra un coperchio con un peso e lasciarle sgocciolare per almeno 30 minuti, in modo da eliminare tutta l’acqua di vegetazione.
Sciacquarle, infine, per eliminare il sale, tagliarle a dadini e asciugarle tra due canovacci.
Friggere, poi, le melanzane e metterle a sgocciolare su carta assorbente da cucina.
A parte, in un tegame soffriggere in un po’ d’olio l’aglio intero e la cipolla tritata.
Appena imbiondiranno, eliminare l’aglio ed unire il pesce spada, tagliato a dadini.
Lasciarlo rosolare per un paio di minuti , poi aggiungere i pelati, la passata ed un pizzico di maggiorana.
Unire, poi, le melanzane ed insaporire di sale e di pepe.
Lasciare cuocere per circa 30 minuti, a fuoco basso e a tegame coperto, aggiungendo all’occorrenza un mestolino d’acqua calda.
Durante la cottura, avere l’accortezza di spostare con un cucchiaio di legno il pesce spada delicatamente da una parte all’altra del tegame, in modo da non spappolarlo.
A cottura ultimata, correggere di sale e di pepe.
Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.
Condirla con il sugo e trasferirla nei piatti.
Guarnire la pasta con pesce spada e melanzane con una cucchiaiata abbondante di condimento e servire.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here