PASTA CON SARDE

0

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 g di bucatini, 500 g di sarde fresche aperte a libro, 500 g di finocchietto selvatico, 4 acciughe salate, 50 g di uva sultanina, 50 g di pinoli, 1 cipolla, 1 dl di passata di pomodoro (facoltativo), olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Mondare il finocchietto, eliminando solo le parti più dure dei gambi.
Lessarlo in abbondante acqua salata e farlo bollire per una ventina di minuti.
Farlo raffreddare, dopo averlo tolto dall’acqua, e tagliuzzarlo.
Mettere da parte l’acqua di cottura.
Fare cuocere una bella cipolla (anche frullata) in olio abbondante, dopo averla fatta appassire in acqua.
Aggiungere il finocchietto e fare asciugare l’eventuale acqua.
Disiliscare le acciughe e cuocerle in mezzo al finocchietto a poco a poco, finché finiscono.
Aggiungere l’uva passa, precedentemente ammollata, i pinoli e, se gradito, la passata di pomodoro.
Portare il condimento a cottura.
Lessare i bucatini nell’acqua del finocchietto e scolarli al dente.
Mescolarli assieme alle acciughe salate ed amalgamare con il composto.
Ungere di olio una teglia e cospargerla di pangrattato.
Versare la pasta condita, livellarla e spolverarla con un velo di pangrattato.
Infornare la pasta con sarde a 160°C per una ventina di minuti.

VARIANTE:
Prima di infornare la pasta, cospargerne la superficie con abbondante pangrattato tostato imbevuto d’olio.

CURIOSITA’:
La pasta con le sarde è un piatto tipico della cucina palermitana.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.