PASTA E GAMBERETTI IN BIANCO

La pasta e gamberetti in bianco è un primo piatto dal gusto squisito e stuzzicante.
Il piatto ha pochissimi ingredienti e di facile reperibilità.
La parte del leone la fanno i gamberetti che per un’ottima riuscita della pietanza devono essere freschissimi, per non dire appena pescati.
La ricetta è semplice da realizzare, ma questa sua semplicità non toglie nulla alla ricchezza dei sapori che si sprigionano dal piatto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la pietanza: 400 g di pasta de formato busiate, 1 kg di gamberi freschissimi (o 500 g di gamberi sgusciati), 2 spicchi d’aglio, 1 mazzettino di prezzemolo, ½ bicchiere di vino bianco secco, 1 bicchierino di brandy, 1 noce di burro, 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale, pepe bianco e peperoncino.
Per il fumetto di crostacei: gli scarti dei gamberi, ½ cipolla, 2 spicchi d’aglio, i gambi del prezzemolo, ½ bicchiere di vino bianco secco, olio extravergine d’oliva,1 pizzico di sale.

PREPARAZIONE

PULIZIA DEI GAMBERI E PREPARAZIONE DEGLI INGREDIENTI
Sciacquare e mettere da parte i 4 gamberi più grandi, in modo da utilizzarli per la decorazione.
Con una leggera torsione staccare le teste dei rimanenti gamberetti.
Tirar via anche le zampette dei crostacei.
Eliminare il carapace (cioè la corazza che riveste i gamberi), a partire dalla parte opposta alla coda.
Successivamente, incidere il dorso con un coltellino e con uno stuzzicadenti tirare via il filo nero intestinale che si trova sulla schiena.
Sciacquare il prezzemolo, sgrondarlo, sfogliarlo e tritarlo finemente, dopo avere messo da parte i gambi che serviranno per il fumetto.
Svestire gli spicchi d’aglio, sciacquarli e metterli da parte.
Pulire con un panno umido il peperoncino, dividerlo a metà ed eliminare i semi interni.

PREPARAZIONE DEL FUMETTO DI GAMBERI
In una padella fare appassire in 2 cucchiai d’olio un trito grossolano di cipolla e aglio.
Unire gli scarti dei gamberi (teste e carapace) e lasciare insaporire il tutto per qualche minuto.
Sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare.
Versare 2 bicchieri d’acqua, poi salare e portare a bollore.
Fare sobbollire il fumetto di gamberi, a fiamma media e a padella semicoperta, fino a ridurlo ad 1/3 del liquido iniziale.
A cottura ultimata, passare tutti gli ingredienti al colino cinese, schiacciandoli con un cucchiaio, in modo da ricavarne succhi ed umori.

PREPARAZIONE DEL SUGO BIANCO DI GAMBERI
Scaldare il burro e 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva in una capiente padella antiaderente.
Lasciarvi imbiondire il peperoncino e gli spicchi d’aglio, quindi eliminare entrambi.
Unire i gamberi e farli cuocere per un paio di minuti o finché diventeranno rosati.
Sfumarli con il vino bianco ed il brandy, quindi lasciare evaporare la componente alcolica.
Unire il fumetto di crostacei, poi aggiustare di sale e di pepe bianco macinato al momento.
Lasciare insaporire per 4-5 minuti.
Appena prima di spegnere, unire il prezzemolo tritato.

COTTURA DELLA PASTA E FINITURA DEL PIATTO
Nel frattempo, lessare le busiate in abbondante acqua salata e scolarle molto al dente.
Versarle nella padella contenente i gamberetti ed il loro sughetto.
Portare a compimento la cottura della pasta, facendola saltare per un paio di minuti.
A cottura ultimata, trasferire la pasta con gamberetti in bianco nei piatti e cospargerla di prezzemolo tritato.
Guarnire i piatti con i 4 gamberi messi da parte.
Servire la pasta con gamberetti in bianco ben calda.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.