Pasticcio di “Lenzuolini” ai Carciofi

23 Febbraio 2011

Ricetta Pasticcio di “Lenzuolini” ai Carciofi

di FraGolosi

Categoria: Primi

Nessuna Immagine
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per i “lenzuolini”:
15 sfoglie rettangolari di lasagne verdi fresche all’uovo.
Per il ripieno:
4 carciofi, 3 zucchine, 200 g di mascarpone, 300 g di ricotta di pecora, 2 tuorli d’uovo, 100 g di grana grattugiato, 150 g di prosciutto cotto a dadini, 100 g di fontina a cubetti, 1 spicchio d’aglio, brodo vegetale, 6 cucchiai di burro fuso (aromatizzato con la salvia), olio extravergine d’oliva, latte, sale e pepe.
Per decorare:
50 g di pinoli tostati e sminuzzati.

PREPARAZIONE

Preparazione del ripieno.
Pulire i carciofi, tagliarli a fettine e metterli a bagno per 20 minuti in acqua acidulata con il limone.
Lasciarli, poi, stufare assieme allo spicchio d’aglio in poco olio per 15 minuti, a tegame coperto, aggiungendo, quando necessario, un po’ di brodo vegetale.
Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a julienne.
Lasciarle stufare per qualche minuto, a tegame coperto, in un’altra padella con poco olio.
Metterle, quindi, in un colino, in modo che perdano l’acqua di vegetazione.
Nel frattempo versare la ricotta in una ciotola e schiacciarla con una forchetta.
Unire, quindi, il mascarpone, 50 g di grana grattugiato ed i tuorli d’uovo.
Salare, pepare e mescolare accuratamente, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
Successivamente, incorporare le verdure stufate, la fontina ed il prosciutto cotto.
Se necessario, aggiungere un po’ di latte per ammorbidire il composto.

Cottura della pasta fresca.
In un’ampia pentola, lessare in abbondante acqua salata i “lenzuolini” di pasta fresca, immergendoli uno ad uno per evitare che si attacchino tra di loro.
Appena salgono a galla, scolarli con una schiumarola forata ed immergerli subito in una ciotola riempita di acqua fredda salata.
Lasciarli raffreddare e metterli, poi, a scolare su un canovaccio.
Proseguire così, fino al termine dei “lenzuolini”.

Preparazione del pasticcio.
Versare tre cucchiai di burro fuso sul fondo di una pirofila da forno di forma rettangolare.
Disporre un primo strato di lasagne e coprirlo con qualche cucchiaio di farcia.
Cospargere di grana grattugiato.
Proseguire alternando gli strati di pasta, grana e farcia, in modo da ottenere almeno 4-5 strati.
Distribuire sulla superficie del pasticcio il restante burro fuso, una spolverata di grana grattugiato ed i pinoli sminuzzati.
Coprire con un foglio di carta d’alluminio ed infornare in forno preriscaldato a 180°C per una ventina di minuti.
Successivamente, togliere la carta e lasciare gratinare in forno per altri 5 minuti.
Sfornare il pasticcio e lasciarlo riposare per 5 minuti, prima di portarlo in tavola.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Vai su