Pasticcio di lasagne

05 Gennaio 2010

Ricetta Pasticcio di lasagne

di FraGolosi

Pasticcio di lasagne

INGREDIENTI PER 8 PERSONE

1 kg di lasagne all’uovo fresche in sfoglie.
Per il ripieno:
250 g di prosciutto cotto o mortadella, 200 g di mozzarella o di formaggio a pasta filata, 150 g di primo sale, 50 g di parmigiano grattugiato, 30 g di pecorino grattugiato, 500 g di besciamella, una noce di burro, sale.
Per il ragù:
400 g di polpa di manzo tritata, 250 g di polpa di maiale tritata, 3 salsicce spellate, 1,2 l di passata di pomodoro, 400 g di pomodori pelati a pezzettoni, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, 1 spicchio di aglio, una cipolla, basilico, ½ bicchiere di vino rosso, olio extravergine di oliva, sale, peperoncino.

PREPARAZIONE

Per prima cosa preparare il ragù di carne.
Tritare finemente la cipolla e farla appassire assieme all’aglio in un tegame in cui è stato versato un po’ d’olio.
Unire le carni e farle rosolare bene, schiacciando i grumi con una forchetta.
Appena la carne è ben rosolata, sfumare con il vino rosso e fare evaporare l’alcool.
Aggiustare, quindi, di sale e di pepe ed unire la passata di pomodoro ed i pomodori pelati.
Se gradito, si può unire anche il concentrato di pomodoro, diluito in un dito d’acqua.
Mescolare bene e fare cuocere a fiamma bassa per circa 90 minuti o finché il sugo si sarà ben addensato.
Imburrare una teglia da forno e versare sul fondo la besciamella mescolata al sugo.

Formare vari strati, iniziando con le lasagne crude, proseguendo con il ragù e, poi, via via con il prosciutto o la mortadella a dadini e con pezzetti di mozzarella o formaggio fresco.
Proseguire così per 4-5 strati.
Coprire il tutto con besciamella mescolata a sugo e spolverare con il parmigiano grattugiato.
Coprire la teglia con carta di alluminio e porla nel ripiano mediano del forno.
Infornare per 30 minuti a 200°C.
Successivamente togliere la carta di alluminio e fare gratinare il pasticcio di lasagne per altri 10 minuti.
A gratinatura ultimata, estrarre il pasticcio di lasagne dal forno e lasciarlo raffreddare per 10 minuti prima di tagliarlo in quadrotti.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Vai su