Pasticcio di rigatoni

11 Gennaio 2010

Ricetta Pasticcio di rigatoni

di FraGolosi

Nessuna Immagine

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

500 g di pasta rigatoni (o altro formato), 2 melanzane tagliate a fette e fritte precedentemente, 1,5 dl di passata di pomodoro, 2 spiedini di braciole di carne, 400 g di macinato di manzo, 2 salsicce spellate, 1 cipolla, abbondante basilico, 150 g di formaggio filante a cubetti, 100 g di salame a fettine sottili, 2 uova sode, 50 g di parmigiano grattugiato, 50 g di pecorino grattugiato, 1 bicchierino di brandy, 30 g di funghi porcini secchi, olio extravergine, sale e peperoncino.

PREPARAZIONE

Per prima cosa preparare il ragù di carne.
Ammollare i funghi secchi in un po’ d’acqua tiepida.
Tritare finemente la cipolla e farla appassire assieme all’aglio in un tegame in cui è stato versato un po’ d’olio.
Unire le carni e farle rosolare bene.
Sfumarle con un bicchierino di brandy e farlo evaporare.
Aggiustare, di sale e di peperoncino ed unire la passata di pomodoro, i funghi ammollati e l’acqua di ammollo.
Portare a cottura e, prima di spegnere, unire abbondante basilico.
Estrarre le braciole, sminuzzarle e rimetterle nel sugo.
Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e condirla con il sugo.
Ungere un tegame d’olio e spolverizzarlo di pangrattato.
Versare uno strato di pasta al sugo.
Alternandoli con altra pasta, disporre a strati le melanzane, il formaggio, il salame, le uova sode ed il parmigiano.
Terminare con uno strato di pasta, sugo e parmigiano grattugiato.
Infornare a 180°C per 20-25 minuti.

NOTE E CONSIGLI

  • A Messina gli involtini di carne ripieni di pangrattato condito e formaggio a pezzetti vengono chiamati “braciole”.
  • Le braciole alla messinese sono un piatto tipico messinese.
  • Se gradita, unire al sugo 500 ml di besciamella.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Vai su