Risotto alla trevisana
Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per il risotto:
300 g di riso superfino, 2 cespi di radicchio trevisano, 1 grossa noce di burro, 1 spicchio d’aglio, 1 scalogno, brodo vegetale, 50 g di burro, ½ bicchiere di vino rosso, 50 g di parmigiano grattugiato, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Eliminare i gambi del radicchio e lavare le foglie, una per una, sotto il getto dell’acqua corrente.
Tagliarle a striscioline.
Versare due cucchiai di olio in una padella antiaderente e lasciarlo riscaldare.
Unire la trevisana, un pizzico di sale e bagnare con due mestolini di brodo caldo.
Lasciare stufare per 8 minuti.
Pulire lo scalogno, tritarlo finemente e metterlo in un tegame antiaderente assieme allo spicchio d’aglio.
Unire la noce di burro, qualche cucchiaio di olio e lasciarli stufare, senza che prendano colore.
Togliere l’aglio appena imbiondirà leggermente.
In un’altra casseruola lasciare tostare il riso, a fiamma dolce, in 50 g di burro.
Unirvi lo scalogno stufato, aggiungere ¾ della trevisana e bagnare con il vino rosso.
Lasciarlo evaporare a fiamma vivace.
Versare sul riso due mestolini di brodo caldo e portarlo a cottura a fiamma media, aggiungendo, via via, qualche altro mestolino di brodo.
A fine preparazione, aggiustare di sale e di pepe.
Unire il resto della trevisana e condire il risotto con il parmigiano grattugiato.
Servire subito il risotto.

CURIOSITA’:
Il risotto alla trevisana è una ricetta tipica di Treviso.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here