Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 g di riso Carnaroli, 1 cipolla, 200 g di panna a cucina, 50 g di burro, 50 g di parmigiano grattugiato, 4 uova, ½ bicchiere di vino bianco secco, brodo q.b., olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Immergere le uova in un pentolino d’acqua fredda.
Lessarle per 8 minuti da quando l’acqua inizia a bollire.
Successivamente, estrarle dall’acqua, raffreddarle sotto il getto dell’acqua corrente e sgusciarle.
Estrarne i tuorli e sbriciolarli con la punta delle dita a “mimosa”, ossia a granellini finissimi.
Sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla finemente.
In una casseruola dal fondo pesante, versare 30 ml di olio e 25 g di burro.
Scaldare bene e, poi, aggiungere la cipolla.
Farla rosolare su fuoco vivace, ma senza lasciarla colorire troppo.
Versare il riso e farlo tostare, mescolandolo spesso, fino a quando il condimento sarà del tutto assorbito.
Quando sarà diventato lucido, bagnarlo con il vino bianco secco e farlo sfumare, alzando la fiamma al massimo.
Lasciare evaporare tutto il vino, abbassare la fiamma e cominciare a bagnare il riso con un mestolo di brodo bollente.
Man mano che il riso assorbirà il brodo, aggiungerne un mestolo, mescolando quasi di continuo.
Portare il risotto a cottura.
Unire la panna e mantecare il risotto con il parmigiano ed il resto del burro.
Dividere il risotto in quattro piatti fondi e distribuire su ciascuno di essi le uova a “mimosa”.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here