Nessuna Immagine

    Il rotolo di patate a doppia sorpresa è un raffinato primo piatto.
    Viene realizzato farcendo un rotolo preparato con la pasta per gnocchi con uova sode, prosciutto cotto di Praga e fonduta di montasio.
    Il rotolo di patate viene, poi, bollito, tagliato a fette e condito con formaggio grattugiato e burro fuso aromatizzato alla salvia.
    Viene, poi, messo in forno a gratinare.

    INGREDIENTI PER 6 PERSONE

    Per il rotolo:
    1 kg di patate, 350 g di farina, 2 uova, sale.
    Per il ripieno:
    6 uova sode, 150 g di prosciutto cotto di Praga.
    Per la fonduta:
    250 g di montasio, 1 tuorlo, una grossa noce di burro, 50 g di grana grattugiato, 150 g di latte, noce moscata, sale e pepe.
    Per il condimento:
    100 g di burro, salvia, sale e pepe.
    Per spolverizzare:
    50 g di grana grattugiato.

    PREPARAZIONE

    Lavare le patate sotto acqua corrente.
    Lessarle in acqua salata per 12 minuti nella pentola a pressione.
    Nel frattempo, preparare la fonduta.
    Tagliare a dadini il montasio e lasciarlo a bagno nel latte per 10 minuti.
    Versare il tutto in un pentolino, unire il burro e fare cuocere a bagnomaria.
    Un paio di minuti prima di scendere, unire il tuorlo, il grana ed aggiustare di sale, di pepe e di noce moscata.
    Appena le patate sono cotte, scolarle, farle leggermente raffreddare, togliere la buccia e passarle allo schiacciapatate.
    Versarle in un’ampia ciotola e farle raffreddare.
    Unire, poi, le uova sbattute, un pizzico di sale e, a poco a poco, la farina ben setacciata.
    Impastare fino ad amalgamare accuratamente gli ingredienti ed ottenere un impasto soffice ed elastico, che non si attacchi alle mani.
    Spolverare di farina un tovagliolo bianco e con le mani stendere l’impasto, dandogli una forma rettangolare.

    Coprire con uno strato di uova sode a fettine.
    Ricoprire, poi, con la fonduta intiepidita e le fette di prosciutto di Praga.
    Lasciare liberi i bordi del rettangolo, in modo da poterli sovrapporre.
    Arrotolare, sigillando bene le estremità del rotolo.
    Con dello spago da cucina legare ben strette le estremità del tovagliolo.
    Lessare il rotolo in una pentola con acqua bollente leggermente salata per 30 minuti.
    Deve essere tutto coperto d’acqua.
    A fine cottura, scolarlo e farlo raffreddare.
    Togliere il tovagliolo e tagliarlo a fette alte un dito.
    Condirle con abbondante formaggio grattugiato e burro caldo fuso a bagnomaria ed insaporito con sale, pepe ed alcune foglie di salvia.
    Spolverare con il grana ed infornare a 180°C per 15 minuti.

    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here