SPAGHETTI AL FUOCO DI BACCO

Gli Spaghetti al Fuoco di Bacco sono un primo piatto della cucina calabrese, preparati con vino rosso.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la preparazione:
400 g di spaghetti, preferibilmente trafilati al bronzo, 750 ml di vino di buona qualità, 2 spicchi d’aglio, abbondante grana grattugiato, una decina di olive nere denocciolate, 1 dado da brodo (facoltativo), ½ bicchiere d’olio extravergine d’oliva, sale, pepe e 1 peperoncino fresco.
Per completare:
1 cucchiaio di prezzemolo tritato.

PREPARAZIONE

Pelare a nudo gli spicchi d’aglio e dividerli a metà.
Versare l’olio in una capace padella antiaderente e rosolarvi gli spicchi d’aglio e il peperoncino fresco sminuzzato.
Appena gli spicchi d’aglio cominceranno a prendere colore, versare un bicchiere di vino e portarlo a bollore a fuoco medio.
Aggiungere, poi, altro vino, riportandolo ad ebollizione.
Continuare così fino ad esaurire tutto il vino.
Lasciare cuocere fino a quando il vino si sarà leggermente ridotto.
Aggiungere il dado (facoltativo), poi coprire con un coperchio e continuare la cottura per 5 minuti.
Nel frattempo, lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolarli molto , ma molto al dente.
Basteranno 4 minuti di cottura.

Versarli nella padella contenente il condimento preparato.
Terminare la cottura in padella a fuoco moderato, per dar modo agli spaghetti di assorbire tutto il vino.
Aggiustare di sale e di pepe.
Appena gli spaghetti saranno cotti e si sarà formata una salsa ristretta, eliminare l’aglio.
A fuoco spento, unire le olive sminuzzate e il parmigiano grattugiato, mescolando accuratamente.
Trasferire, poi, gli spaghetti su un piatto da portata e cospargerli di prezzemolo tritato.

NOTE

  • Gli spaghetti al fuoco di Bacco sono un piatto della cucina calabrese, che unisce al sapore particolare un gradevole colore tendente al rosso più o meno intenso, a seconda del tipo di vino adoperato.
  • Sono indicati per chi ama il gusto del vino rosso.

CURIOSITÀ

Gli spaghetti al fuoco di Bacco sono una pietanza, conosciuta in tutta la Calabria e particolarmente apprezzata a Castrovillari (CS).

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


4 Commenti
  1. Michelle ha scritto

    <BOOOni 😀

    1. Gianluigi ha scritto

      La ricetta è stata inventata da mio zio, tale Luigi Ammirati di Castrovillari. Presto potrete seguire tutte le sue ricette su Facebook. Alla prossima!!

  2. leonello ha scritto

    Ma il vino non dovrebbe essere amabile e non secco?

    saluti

  3. 4 castrovillaresi ha scritto

    fa schifo! sa troppo di vino.

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.