Nessuna Immagine

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    Per la polenta:
    400 g di farina di granoturco, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, 100 g di burro, sale.
    Per il condimento:
    100 g di carne di maiale macinata, 100 g di carne di vitello macinata, 100 g di prosciutto cotto, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 noce di burro, sale e pepe.
    Per ungere ed ammorbidire:
    burro.
    Per spolverizzare:
    emmenthal grattugiato.

    PREPARAZIONE

    Mettere a bollire un litro e un quarto d’acqua salata, nella quale è stato versato un cucchiaio d’olio.
    Al primo segnale di bollore, togliere la pentola dal fuoco e versare la farina di granoturco.
    Mescolare accuratamente con una frusta per evitare la formazione di grumi.
    Rimettere sul fuoco, continuando a rimestare con un cucchiaio di legno sempre nello stesso verso, fino a quando la polenta raggiungerà una consistenza piuttosto morbida.
    Durante la cottura unire, mano a mano, pezzettini di burro.
    Nel frattempo, rosolare in padella per un paio di minuti sia la carne di maiale che quella di vitello.
    Salare e pepare.
    Togliere la polenta dal fuoco ed incorporarvi le carni macinate ed il prosciutto tritato molto finemente.

    Mescolare accuratamente e rovesciare la polenta sul piano di lavoro, se adatto allo scopo, o su un vassoio, l’uno o l’altro appena unto d’olio.
    Livellare la polenta con una spatola di legno.
    Formare uno strato di circa 2 cm.
    Con un coppapasta, bagnato di volta in volta in acqua, ricavarne dei dischi di circa 4 cm di diametro.
    Ungere una pirofila di burro e disporre i tondelli, leggermente accavallati.
    Distribuire sulla superficie fiocchetti di burro e spolverizzare di formaggio.
    Porre i tondelli a gratinare nel forno preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti.


    Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here