Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 g di trenette, 8 scampi, 600 g di calamari, 1 spicchio d’aglio, 1 cipollina bianca, 2 zucchine, 200 g di fiori di zucca, 2 ciuffi di prezzemolo, ½ bicchiere di vino bianco secco, qualche foglia di basilico, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PREPARAZIONE

Aprire i fiori di zucca ed eliminarne il pistillo.
Sciacquarli delicatamente e metterli ad asciugare su carta assorbente da cucina.
Lavare le zucchine ed eliminarne le estremità.
Tagliarle a rondelle e friggerle in olio caldo.
Salarle e metterle da parte.
Lavare gli scampi ed inciderli con un coltello appuntito.
Sgusciarne quattro e triturarne la polpa.
Lasciare interi gli altri.
Pulire i calamari, eliminando le interiora, l’osso cartilagineo e la pelle.
Nettare anche teste e tentacoli.
Sciacquare accuratamente i molluschi e tagliarli a pezzetti.
Asciugarli, poi, con carta da cucina.
Versare quattro cucchiai di olio in una capace padella.

Imbiondirvi l’aglio, il peperoncino e la cipolla tritata.
Unire i calamari a pezzetti e gli scampi interi.
Lasciare cuocere per una decina di minuti ed aggiungere la polpa degli scampi sminuzzati.
Sfumare il tutto con il vino bianco e lasciarlo evaporare.
Rimettere in padella le zucchine e lasciare insaporire il tutto, aggiustando di sale e di pepe.
Togliere dal fuoco e mettere da parte.
Nel frattempo, lessare le trenette in abbondante acqua salata e scolarle molto al dente.
Versarle nella padella assieme all’intingolo.
Aggiungere i fiori di zucca ed il basilico tritati finemente e fare cuocere per qualche minuto.
Appena prima di spegnere, unire un trito di prezzemolo.
Versare la pasta nei piatti fondi e posizionare uno scampo su ciascuna porzione.
Rifinire con una spolverata di prezzemolo tritato.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here