05 Aprile 2011 /

Aggiornata il 25 Settembre 2019

Ricetta Zuppa di Patate Profumata al Porro

di FraGolosi

Categoria: Primi

Nessuna Immagine
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 g di patate farinose, 2 porri, 1 l di brodo vegetale, 80 g di pancetta affumicata a dadini, 100 ml di panna da cucina, un ciuffo di prezzemolo, 2 grosse noci di burro, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a dadi.
Tritare finemente il prezzemolo.
Pulire il porro, eliminando le radici, la parte verde e le foglie esterne più dure o rovinate.
Lavarlo accuratamente e tagliarlo a rondelle sottili.
In un tegame antiaderente fare fondere il burro e rosolare i porri, senza lasciarli annerire.
Aggiungere le patate e lasciarle insaporire per un paio di minuti, mescolando il tutto.
Versare il brodo e lasciare cuocere per circa 20 minuti.
Appena le patate diventeranno morbide, frullare il composto con il minipimer.
Successivamente riportare la purea a bollore ed unire la panna ed i dadini di pancetta.
Lasciare sobbollire per qualche minuto, controllando la consistenza della zuppa.
A cottura ultimata, aggiustare di sale e di pepe nero macinato al momento.
Versare la zuppa in quattro scodelle e guarnire con una spolverata di prezzemolo.

NOTA:
Il prezzemolo fresco può essere sostituito da coriandolo.

0/5 (0 Voti)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Zuppa di Patate Profumata al Porro

Vai su