Polenta Pasticciata con Spinaci Light

0/5 (0 Voti)
Vota
19 Ottobre 2009 / Aggiornata il

Ricetta Polenta Pasticciata con Spinaci Light

di FraGolosi

Categoria: Primi

Nessuna Immagine
  • Porzioni
    Porzioni 2
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

100 g di farina di mais, 100 g di porri, 200 g di spinaci già cotti e sminuzzati, 1 spicchio d’aglio, circa 200 ml di brodo vegetale, 20 g di farina, 30 g di emmenthal grattugiato, ½ dado a basso contenuto di grassi, 1 spicchio d’aglio, 6 cucchiaini di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Per prima cosa preparare la polenta.
Portare a bollore circa 300 ml di acqua salata e versare la farina a pioggia, mescolando accuratamente con una spatola, sempre nella stessa direzione.
Al bisogno, aggiungere altra acqua calda.
Continuare a rimestare fino a quando la polenta si staccherà dalle pareti della pentola.
Versarla sul tagliere di legno e lasciarla raffreddare.
Nel frattempo, privare il porro delle foglie esterne più dure e della radice.
Lavarlo accuratamente e sminuzzarlo.
Metterlo in un tegame, coprirlo di acqua ed unire il dado.
Lasciarlo cuocere a fuoco basso.

Saltare gli spinaci sminuzzati in padella con uno spicchio d’aglio ed i cucchiaini di olio.
Lasciarli insaporire per un paio di minuti.
A parte, stemperare la farina con il brodo vegetale, rimestando subito per evitare la formazione di grumi.
Unire gli spinaci e portare la vellutata a cottura, finché raggiungerà la consistenza desiderata.
Salare e pepare.
Tagliare la polenta a fettine sottili e disporne uno strato in una pirofila da forno antiaderente, appena unta d’olio.
Coprire con uno strato di porri e ricoprire con la vellutata agli spinaci e con una spolverata di formaggio.
Coprire di nuovo con fettine di polenta, porri, vellutata e formaggio.
Infornare in forno preriscaldato a 180°C per una ventina di minuti.

NOTA:
La quantità di acqua utilizzata per preparare la polenta è puramente indicativa, perché dipende dal grado di assorbimento della farina di mais adoperata.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla ricetta

I consigli del Mese

Qual è la quantità di riso ideale per commensale

Qual è la quantità di riso ideale per commensale

Come congelare i broccoli

Come congelare i broccoli

Come conservare la Pasta Fresca

Come conservare la Pasta Fresca

Come congelare gli asparagi

Come Congelare gli Asparagi

Vai su