Gnocculi Siciliani

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    350 g di farina di grano duro, 1 cucchiaio di olio, circa 220 ml di acqua tiepida q.b., sale.

    PREPARAZIONE

    Disporre sulla spianatoia la farina e formare al suo interno una cavità.
    Mettervi un pizzico di sale e l’olio.
    Versare, quindi, a poco a poco, l’acqua tiepida.
    Mescolare gli ingredienti con una forchetta, incorporando via via la farina situata lungo i bordi.
    Nell’eseguire questa operazione fare attenzione a non fare colare l’acqua al di fuori della cavità.
    Quando tutta l’acqua viene assorbita dalla farina, cominciare ad impastare con i palmi delle mani.
    Ottenuto un impasto liscio, batterlo ripetutamente sulla spianatoia, poi ricominciare ad impastare.
    Alternare i due movimenti più volte
    Continuare ad impastare per un decina di minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
    Avvolgerlo nella pellicola alimentare e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

    Staccare dei pezzi di pasta e formare dei cilindri di circa 2 cm di spessore.
    Suddividerli in pezzi lunghi, a piacere, dai 3 ai 10 cm.
    Con la punta delle dita, incavarli, uno ad uno, su tutta la lunghezza del cilindro.
    Ripetere la stessa operazione per tutti gli gnocculi, infarinandoli leggermente uno per uno, mano a mano che vengono preparati.
    Adagiare, quindi, gli Gnocculi siciliani su un canovaccio infarinato e farli asciugare per almeno 1-2 ore, senza sovrapporli.

    VARIANTE

    Gli Gnocculi siciliani si possono realizzare in altre forme.

    Lascia una Recensione!
    5/5 (1 Voto)

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here