Ragù alla Bolognese

Il Ragù alla Bolognese è il più famoso tra i ragù di carme.
Si tratta di un condimento tipico della cucina dell’Emilia-Romagna, conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo.
Del ragù alla bolognese tradizionale esiste una ricetta codificata e depositata presso la Camera di Commercio di Bologna..
La ricetta che vi suggeriamo è una versione leggermente semplificata.

27 Luglio 2008

Ricetta Ragù alla Bolognese

di FraGolosi

Categoria: Salse

Ragù alla Bolognese
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

250 g di carne macinata di bovino adulto, 250 g di polpa di maiale macinata, 50 g di cipolla dorata, 100 g di pancetta dolce, 1 carota, 50 g di sedano, 1 bicchiere di vino rosso, 500 g di passata di pomodoro,3 cucchia di concentrato di pomodoro diliutto in 1 bicchiere di brodo di carne, 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla.
Spuntare le carote, pelarle, sciacquarle e tritarle.
Nettare e sfilettare il gambo di sedano, poi lavarlo e tagliarlo a cubetti.
Soffriggere in olio la cipolla, il sedano, e la carota.
Unire le carni macinate e la pancetta tritata al coltello.
Lasciare rosolare a lungo, in modo che le carni risultino ben sigillate.
Sfumarle con il vino e fare evaporare la componente alcolica.
Aggiungere la passata di pomodoro edil concentrato di pomodoro, poi insaporire di sale e di pepe.
Abbassare la fiamma e portare il ragù alla bolognese a cottura senza aggiungere acqua.

NOTA:
A cottura quasi ultimata, è facoltativo aggiungere ½ bicchiere di latte intero al ragù alla bolognese.


FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Vai su