Nessuna Immagine

    La Salsa al Ginepro è indicata per accompagnare piatti di selvaggina di ogni genere.
    Si utilizza anche per condire piatti a base di carne o di pesce.
    La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

    INGREDIENTI

    12-15 bacche di ginepro, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio svestito, 100 g di lardo affumicato, 2 cucchiai di pangrattato, 1 limone, 1 bicchiere di vino rosso, 2 cucchiai di sugo di arrosto.

    PREPARAZIONE

    Sbucciare la cipolla, lavarla, asciugarla e tritarla.
    Pestare nel mortaio le bacche di ginepro ben mature, unitamente alla cipolla e all’aglio sminuzzato.
    Tritare al coltello il lardo e con l’aiuto della mezzaluna ridurlo quasi in crema.
    Mettere al fuoco una casseruola con il lardo battuto.
    Lasciarlo scaldare per 1-2 minuti, quindi unire il pesto di ginepro, il pangrattato e la scorza tritata di mezzo limone.
    Lasciare insaporire il composto per un paio di minuti a fuoco basso.
    Bagnarlo, poi, con il vino, aggiungere il sugo di arrosto e lasciare cuocere a fuoco basso per almeno mezz’ora.
    Al momento di servire, spruzzare la salsa con il succo del limone.

    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    1 commento

    1. la salsa al ginepro,un tempo molto usata in piemonte con il nome di
      extrait, è sia stata introdotta durante le scorrerie saracene.pare
      secondo una guida gastronomica degli anni 60 ,sia dotata di forti
      proprietà afodisiache ; magari è vero , ci provo e poi vi dico.

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here