Calamari al vino rosso
Calamari al Vino Rosso
Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 kg di calamari, 350 ml di vino rosso, 1 cipollina, 2 carote, 1 costa di sedano, una noce di burro, farina q.b., olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Pulire i calamari, eliminando le interiora, l’osso cartilagineo e la pelle.
Nettare anche teste e tentacoli.
Sciacquare accuratamente i molluschi e tagliarli ad anelli.
Asciugarli, poi, con carta da cucina.
Versare due cucchiai di olio in una pirofila da forno e adagiarvi i calamari.
Porli in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti.
Estrarli, poi, dal forno e metterli da parte.
Nel frattempo, preparare un battuto di sedano, carota e cipolla.
Rosolarlo in un tegame assieme a qualche cucchiaio di olio.
Unire i calamari e lasciarli insaporire per 3 minuti.
Aggiustare di sale e di pepe e bagnare con il vino rosso.
Lasciare cuocere i calamari, fino a quando diventeranno morbidi.
Se il sugo di cottura dovesse presentarsi eccessivamente liquido, occorrerà addensarlo.
Preparare, quindi, a tale scopo un “beurre manié”, cioè un burro maneggiato.
Pertanto, in una ciotolina ammorbidire con un cucchiaino una piccola noce di burro a temperatura ambiente.
Incorporarvi poco per volta una stessa quantità di farina ed aggiungere il composto al fondo di cottura.
Quest’ultimo, dopo un paio di minuti, inizierà ad addensarsi.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here