Calamari Ripieni in Bianco

21 Novembre 2008

Ricetta Calamari Ripieni in Bianco

di FraGolosi

Calamari Ripieni in Bianco

    I Calamari Ripieni in Bianco sono un delizioso secondo piatto la cui preparazione è abbastanza semplice.
    A differenza dei classici calamari ripieni questi sono preparati in bianco.
    La Ricetta dei calamari in bianco, gli Ingredienti e i Consigli.

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    2 calamari a testa, 1 spicchio d’aglio, 2 acciughe salate, peperoncino.
    Per la “mollica” condita:
    200 g di pangrattato, 2 cucchiai di prezzemolo, 2 acciughe salate, 50 g di capperi di Pantelleria, 300 g di pomodori pelati a pezzettini, sale e pepe.
    Per aromatizzare:
    1 bicchiere di vino bianco secco, sale e pepe.
    Per friggere:
    olio extravergine d’oliva.

    PREPARAZIONE

    Afferrare la testa di ogni calamaro e tirarla dolcemente, senza strappi, fino a quando si staccherà dal sacco.
    Separare i tentacoli dagli occhi e dalle interiora.
    Eliminare questi ultimi.
    Aprire al centro i tentacoli ed eliminare il becco corneo.
    Aprire delicatamente la sacca, senza romperla, ed eliminare l’osso cartilagineo.
    Eliminare, anche, altre interiora e quant’altro si trova all’interno del corpo del mollusco, compreso l’inchiostro.
    Togliere, poi, la pelle, tirandola con delicatezza.
    A questo punto, sciacquare accuratamente tutto ed asciugarlo con la carta assorbente da cucina (o mettere a sgocciolare per 15 minuti).
    Tagliare la testa, le “ali” e i tentacoli a pezzettini e soffriggerli per un paio di minuti in olio caldo, assieme allo spicchio d’aglio, alle acciughe, dissalate e tritate, e al peperoncino.
    Salare (poco) ed aggiungere i pomodori a pezzettini.

    Lasciarli cuocere per 5 minuti ed unire il pangrattato condito con il prezzemolo.
    Fare insaporire per un paio di minuti.
    Eliminare l’aglio, amalgamare il tutto e spegnere.
    Unire i capperi dissalati al composto (che deve risultare piuttosto asciutto).
    Lasciare raffreddare.
    Riempire con il composto i calamari a ¾ e pressarli leggermente per fare uscire l’aria.
    Chiuderli con uno stuzzicadenti.
    Versare un po’ d’olio in una padella e fare rosolare i calamari ripieni, finché si doreranno.
    Sfumarli con il vino bianco e lasciarlo evaporare.
    Aggiungere un po’ d’acqua, coprire con un coperchio e lasciare cuocere per 15 minuti.
    Aggiustare i calamari in bianco di sale e di pepe e servire.

    NOTA:
    In Sicilia il pangrattato viene chiamato “mollica” (in siciliano “muddica”).

    FraGolosi

    Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

    Lascia un commento alla ricetta

    La Newsletter di FraGolosi

    Vai su