Cosce di Pollo Cognac, Patate e Peperoni

Le Cosce di Pollo Cognac, Patate e Peperoni sono un piatto completo ad aromatico che è apprezzato da tutti i commensali.
La marinatura del pollo conferisce ulteriore sapore al pollo.
Inoltre, l’aggiunta del cognac dà quel tocco in più che fa la differenza.
Infine, il connubio tra ingredienti freschi, erbe aromatiche e spezie rende il piatto invitante ed appetitoso.
Le cosce di pollo cognac, patate e peperoni sono perfette per un pranzo o una cena in famiglia o tra amici.

23 Maggio 2024 / Aggiornata il 20 Giugno 2024

Ricetta Cosce di Pollo Cognac, Patate e Peperoni

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Tempo totale: 1 ora e 10 min più marinatura

Cosce di pollo cognac patate e peperoni Cosce di pollo cognac patate e peperoni
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 20 min più marinatura
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 50 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ingredienti per 4 persone

Come preparare LE Cosce di Pollo Cognac, Patate e Peperoni

Preparazione

Sciacquare le cosce di pollo, asciugarle e metterle in una ciotola capiente.
Bagnarle con un filo d’olio, il succo di limone ed insaporirle con aglio tritato, il mix di erbe aromatiche, la paprika dolce, il sale ed il pepe.
Massaggiare le cosce con cura, poi coprire la ciotola con la pellicola trasparente e lasciare marinare il pollo in frigorifero per almeno 30 minuti.
Sarebbe, però, preferibile lasciarlo marinare per un’intera nottata precedente alla cottura.

Nel frattempo, pelare le patate e lasciarle in immersione in acqua fredda, in modo che perdano l’amido e, una volta cotte, risultino più croccanti.
Al momento di utilizzarle, scolarle, asciugarle e tagliarle in tocchetti.
Sciacquare i peperoni, dividerli a metà e rimuovere il picciolo ed i filamenti bianchi interni.
Poi, tagliarli a listarelle.
Sciacquare i pomodori e sminuzzarli.
Sbucciare la cipolla, sciacquarla ed affettarla.
Pelare gli spicchi d’aglio e tritarli (o lasciarli interi se si desidera eliminarli dopo che hanno rilasciato il loro profumo).

Una volta pronti tutti gli ingredienti, preriscaldare il forno a 200°C, in modalità statica.
Foderare una teglia con carta da forno e trasferirvi le cosce di pollo ben sgrondate,
Sistemare tutto intorno i peperoni, le patate, i pomodori e la cipolla,
Bagnare il pollo e le verdure con un filo d’olio ed insaporirli di sale, di pepe e di peperoncino.
Versare, poi, il cognac sulla superficie del pollo e sulle verdure.

Trasferire la teglia nel forno già caldo e lasciare cuocere il pollo per circa 20 minuti, dopo averlo coperto con un foglio di alluminio.
Togliere, poi, l’alluminio e rigirare il pollo e le verdure.
Proseguire la cottura per circa 30-35 minuti o fino a quando il pollo risulta dorato e le verdure sono morbide.
Se necessario, durante la cottura, bagnare il cosce di pollo cognac, peperoni e patate con dell’altro cognac o con un mestolino di acqua calda.

A cottura ultimata, trasferire nei piatti le cosce di pollo cognac, peperoni e patate.
Servirle, accompagnandole con le verdure aromatizzate ed il sugo di cottura.

VARIANTE

Sostituire il cognac con un bicchiere di vino bianco secco e le erbe aromatiche da noi suggerite con altri odori a piacere.

4/5 (1 Voto)




ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove ricette di cucina e piatti tipici e passiamo da una ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Dalle ricette tradizionali della nonna a quelle più sfiziose e originali passando per quelle più facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali social network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Cosce di Pollo Cognac, Patate e Peperoni

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Iscriviti alla Newsletter!

Vai su