COSTOLETTE D’AGNELLO VESTITE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 costolette d’agnello, olio extravergine d’oliva.
Per la fonduta:
200 g di Fontina, 1 bicchiere di latte, 20 g di burro, 2 tuorli d’uovo, sale e pepe.
Per la panatura:
farina, 2 uova, pangrattato.

PREPARAZIONE

Lavare le costolette d’agnello ed asciugarle.
Praticare un paio di incisioni nella parte carnosa, per evitare che si arriccino durante la cottura.
Versare un po’ d’olio in una padella.
Infarinare le costolette e rosolarle da entrambi i lati.
Lasciarle raffreddare.
Tagliare a dadini la fontina, metterla in una casseruola e bagnarla con il latte.
Lasciarla insaporire per un paio di ore.
Aggiungere, poi, nella stessa casseruola il burro e cuocere a bagnomaria, mescolando piano, ma continuamente, fino a quando la fontina si sarà sciolta.
Aggiungere, uno alla volta, i tuorli, badando che il composto non raggiunga il bollore.
Mescolare la fonduta continuamente, sempre nello stesso verso, fino a che risulterà una densa crema.
Immergere le costolette di agnello nella fonduta e lasciarle nuovamente raffreddare.
Appena fredde, infarinarle ancora una volta, e passarle, prima nelle uova sbattute e, poi, nel pangrattato.
Friggerle di nuovo e servirle su un letto di insalata.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.