Cotolette alla Milanese

    La Cotoletta alla Milanese è il classico secondo piatto della cucina Lombarda.
    La Ricetta, gli Ingredienti e i consigli.

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    4 costolette di lombata di vitello alte almeno 2 cm (con l’osso), 2 uova, farina (facoltativa), 250 g di pangrattato, burro q.b..

    PREPARAZIONE

    Passare le costolette (chiamate anche cotolotte) nella farina (facoltativo), nelle uova sbattute e nel pangrattato.
    Premere leggermente con la mano, in modo da far aderire bene la panatura su entrambi i lati.
    È consigliabile fare una doppia panatura, per evitare che, in cottura, il rivestimento si distacchi dalla carne.
    Versare abbondante burro in una padella, meglio se antiaderente.
    Lasciarlo sciogliere e friggere una cotoletta milanese alla volta, facendola dorare da entrambi i lati, a fuoco dolce.
    Occorreranno circa 5 minuti per lato.
    A fine cottura salare le cotolette che devono risultare croccanti all’esterno e morbide e rosate all’interno.

    A PROPOSITO DELLA RICETTA TRADIZIONALE DELLE COTOLETTE ALLA MILANESE

    • L’utilizzo della lombata di vitello (con l’osso), come taglio da utilizzare, è obbligatorio.
    • La doppia panatura non è prevista nella preparazione classica.
    • La frittura deve avvenire rigorosamente nel burro.
    • La quantità di burro deve essere sufficiente ad immergere la cotoletta per un terzo. All’incirca occorreranno circa 250 g di burro.
    • A fine cottura il condimento rimasto va versato sulle cotolette.

    NOTE:

    Per ragioni dietetiche oggi si tende a friggere le cotolette alla Milanese in olio e burro oppure solamente nell’olio extravergine d’oliva.
    Sta al gradimento individuale optare per una delle possibilità suggerite.

    Lascia una Recensione!
    5/5 (1 Voto)

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here