Fegato alla veneziana

    Il Fegato alla Veneziana è un piatto della cucina veneta, chiamato dai veneti “figà àea Venessiana”.
    Pur essendo tipico della cucina di Venezia, il piatto è conosciuto ed apprezzato in tutto il territorio italiano.
    La ricetta è semplice e gustosa.
    La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

    INGREDIENTI

    600 g di fegato di vitello in fette, 450 g di cipolle , 500 g di patate, 1/2 bicchierino di aceto di vino rosso, olio extravergine d’oliva, qualche rametto di prezzemolo, sale e pepe.

    PREPARAZIONE

    Sbucciare le cipolle, sciacquarle e affettarle.
    Scaldare 3-3 cucchiai d’olio in una capiente padella e lasciarvi imbiondire le cipolle.
    Unire un mestolo d’acqua e lasciarle appassire, a fuoco dolce e a padella coperta, per circa 20-25 minuti, mescolandole di tanto in tanto.
    Nel frattempo, sbucciare le patate, sciacquarle, ridurle in fettine sottili.
    Friggere le patate in olio ben caldo, poi metterle da parte.
    Intanto, tagliare le fette di fegato in pezzetti.

    Quando le cipolle si saranno ammorbidite, aggiungere il fegato e mescolare.
    Sfumarlo con l’aceto e coprirlo con un coperchio.
    Lasciarlo cuocere per 3 minuti (il fegato non deve cuocere molto, altrimenti diventa duro), poi metterlo da parte, lasciando le cipolle nella padella.
    Aggiungere due cucchiai di olio al fondo di cottura, unire le patate fritte e bagnarle con pochissima acqua calda.
    Lasciarle cuocere fino a quando diventeranno morbide, aggiungendo al bisogno dell’altra acqua.
    Quando le patate saranno pronte, riunire il fegato e regolare di sale e di pepe.
    Lasciare insaporire per 1-2 minuti.
    Servire il fegato alla Veneziana con le patate ed una spolverata di prezzemolo.

    VARIANTE

    • Il fegato alla Veneziana può essere servito con o senza patate.
    • Sostituire all’aceto (anche balsamico) la stessa quantità di vino rosso.
    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    4 Commenti

    1. la ricetta della mia nonna dice niente vino ma una spolverizzata di cannella. Lasciare prima il fegato di vitello, mi raccomando , a macerare nel latte. ciao

    2. Concordo con lasciarlo a mollo nel latte. No cannella no patate no marsala… vino bianco secco possibilmente buono.
      Ricetta originale tagliatelo a listarelle circa 8x8x10. Buon appetito
      Lorenzo

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here