Involtini ai pistacchi di Bronte
Vota!
0/5 (0 Voti)

Gli Involtini al Pistacchio sono un secondo piatto raffinato e gustoso.
La croccantezza dei pistacchi di Bronte unita alla morbidezza della carne crea un’unione perfetta di gusto e consistenze.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per gli involtini:
800 g di fettine sottilissime di vitello, 140 g di speck, 300 g di philadelphia, 200 g di granella di pistacchi, sale e pepe.
Per la panatura:
q.b. di pangrattato e di pistacchi di Bronte in polvere.

PREPARAZIONE

Tuffare per 1 minuto i pistacchi in acqua bollente.
Scolarli , pelarli e tritarli grossolanamente.
Versare il philadelphia in una ciotola ed ammorbidirlo con un cucchiaio di legno.
Allargare le fettine di carne sul piano di lavoro.
Coprirle con lo speck e spalmarvi sopra un cucchiaino di formaggio cremoso.
Spolverare ogni fettina di carne con il trito di pistacchi.
Iniziare, poi, ad avvolgere ogni involtino, girando, per prima cosa, verso l’interno i due lati (a destra ed a sinistra rispetto a chi sta avvolgendo gli involtini).

Arrotolare, poi, dal basso verso l’alto, in modo da formare un piccolo involtino di forma cilindrica ed infilarlo in uno spiedo di legno.
Infilare tre involtini per spiedino e proseguire così fino al termine delle fettine.
Passare, quindi, gli spiedini prima in olio e, poi, in un miscuglio di pangrattato e di pistacchi di Bronte in polvere, facendolo aderire bene alla carne.
Cuocere gli involtini di pistacchio sulla brace o, in alternativa, sulla bistecchiera di ghisa o su quella elettrica.
Rigirarli a metà cottura.
A cottura ultimata, trasferire gli involtini al pistacchio su un piatto da portata ricoperto di foglie di lattuga romana e portare in tavola.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here