Gli Involtini di Costardelle alla Messinese sono un piatto tipico della cucina di Messina.
Si tratta di involtini, chiamati a Messina “braciole”, di costardelle aperte a libro che vengono riempite con una farcia preparata con pangrattato, formaggio grattugiato, aglio, cipolla, finocchietto selvatico (quando è il periodo), capperi, olive verdi, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
Una volta riempiti, gli involtini vengono cotti in padella in un sugo alla mediterranea.
La ricetta è facile e veloce.

06 Gennaio 2023 /

Ricetta Involtini di Costardelle alla Messinese

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Tempo totale: 45 min

Involtini di costardelle alla messinese Involtini di costardelle alla messinese
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 30 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 15 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Involtini di Costardelle alla Messinese: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Ingredienti per 4 persone

Come preparare gli Involtini di Costardelle alla Messinese

Preparazione

Eliminare le teste delle costardelle di medie dimensioni, poi incidere il ventre e rimuovere le interiora.
Aprirle delicatamente a libro, rimuovendo la lisca centrale.
Lavarle accuratamente sotto il getto dell’acqua corrente ed asciugarle con carta da cucina.
Tritare al coltello 2-3 costardelle.

Rosolare uno spicchio d’aglio intero, il peperoncino e la cipolla tritata in 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, poi eliminare l’aglio.
Unire la polpa di costardelle tritata e lasciarla rosolare a fuoco dolce per alcuni minuti.
Mettere in una ciotola la polpa di costardelle rosolata, il finocchietto selvatico, i capperi tritati, le olive sminuzzate finemente, il pangrattato, il caciocavallo grattugiato, il sale ed il pepe.
Aggiungere l’olio occorrente per inumidire gli ingredienti.
Mescolare con cura il composto e metterlo da parte.

Disporre le costardelle l’una accanto all’altra sul piano di lavoro.
Mettere un po’ di composto su ciascuna costardella, arrotolarla e fissarla con un paio di stuzzicadenti.

A parte, passare al setaccio i pomodori pelati.
Versare 2 cucchiai di olio in una larga padella e lasciarvi imbiondire uno spicchio d’aglio.
Eliminare l’aglio ed unire la polpa di pomodoro.
Bagnare con ½ bicchiere d’acqua ed insaporire di sale e di pepe.
Aromatizzare con l’origano e le foglie di basilico.
Lasciare cuocere il sugo per circa 10 minuti a fuoco medio e a padella coperta, mescolando di tanto in tanto.
Trascorso il tempo indicato, mettere in padella gli involtini di costardelle alla messinese l’uno accanto all’altro (con la chiusura verso il basso) e con un cucchiaio coprirli con il sugo alla mediterranea.
Cuocerli a fuoco dolce e a padella coperta per circa 15-20 minuti, girandoli a metà cottura.
A cottura ultimata, trasferire gli involtini di costardelle alla messinese su un piatto da portata e servirli ben caldi.

CURIOSITÀ

È d’uopo qualche notizia sulla costardella.
La costardella (Scomberesox saurus) appartiene alla famiglia delle Scomberesocidae.
Rientra nella categoria dei pesci azzurri, le cui peculiarità sono le carni gustose e la presenza di abbondanti acidi grassi polinsaturi omega 3.
È una buona fonte di proteine, di minerali e di vitamine del gruppo B e di vitamina D.

5/5 (1 Voto)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Involtini di Costardelle alla Messinese

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter!

Vai su