Gli Involtini di Melanzane con Pesce Spada sono un secondo piatto tipico della cucina siciliana di mare.
Il binomio melanzana e pesce spada funziona alla grande, tant’è che gli involtini sono apprezzati da tutti per gusto e profumo.

15 Settembre 2022 /

Ricetta Involtini di Melanzane con Pesce Spada

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Tempo totale: 50 min più tempo di riposo

Involtini di melanzane con pesce spada Involtini di melanzane con pesce spada
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 20 min più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 30 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

Involtini di Melanzane con Pesce Spada: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Ingredienti per 4 persone

Come preparare gli Involtini di Melanzane con Pesce Spada

Preparazione

Sciacquare le fettine sottilissime di pesce spada, asciugarle e metterle da parte.
Lavare le melanzane e, senza sbucciarle, tagliarle nel verso della lunghezza in fette di circa 1 cm di spessore.
Sistemarle a strati in uno scolapasta, cospargendo ogni strato con sale grosso. Appoggiare sulle melanzane un coperchio con un peso e lasciarle sgocciolare per almeno 30 minuti, durante i quali verrà eliminato il liquido di vegetazione amaro che esse contengono.
Trascorso il tempo indicato, passarle sotto l’ acqua corrente ed asciugarle.
Spennellare le melanzane da entrambi i lati con poco olio e metterle a cuocere in una teglia rivestita di apposita carta nel forno già caldo a 180°C per circa 15 minuti, girandole a metà cottura.
A cottura ultimata, estrarre le fette di melanzane dal forno e lasciarle raffreddare.

A parte, svestire lo spicchio d’aglio, sciacquarlo e tritarlo finemente.
Dissalare i capperi, sciacquandoli ripetutamente in acqua, poi colarli ed asciugarli.
Sistemare il pangrattato in una terrina ed unire il prezzemolo tritato, i capperi, l’aglio, il caciocavallo, l’origano, qualche foglia di basilico sminuzzata a mano, il sale e il pepe.
Ammorbidire il tutto con un po’ d’olio, l’aceto e tre cucchiai di succo di limone.
Tenere presente che l’impasto deve essere sufficientemente umido, in modo da evitare che la cottura renda il pesce spada eccessivamente asciutto.
Mescolare con cura il pangrattato condito.

Passare, poi, all’assemblaggio degli involtini di melanzane con pesce spada.
Sistemare le fettine di melanzana sul piano di lavoro.
Salarle leggermente e appoggiare su ciascuna di esse una fettina di pesce spada.
Mettere una cucchiaiata di pangrattato condito su ciascuna fettina di pesce, poi arrotolare in forma di involtino e fissare con un paio di stuzzicadenti.

Versare in un’ampia padella uno strato di salsa di pomodoro, diluita con 2 cucchiai di acqua calda.
Sistemarvi sopra gli involtini di melanzane con pesce spada.
Lasciare cuocere gli involtini, a fuoco medio e a padella coperta, per circa 15 minuti.
A cottura ultimata, trasferire gli involtini su un piatto da portata e guarnirli con foglioline di basilico.
Servire caldi o tiepidi gli involtini di melanzane con pesce spada.

VARIANTE:

Oltre agli ingredienti su citati, aggiungere al pangrattato anche 1 cucchiaio di pinoli tritati ed un cucchiaio di uvetta reidratata.

4.5/5 (2 Voti)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Involtini di Melanzane con Pesce Spada

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter!

Vai su