INVOLTINI DI POLLO IN UMIDO

Gli involtini di pollo in umido sono un gustosissimo secondo piatto, che sicuramente piacerà a grandi e piccini.
Si tratta di fettine di pollo farcite con della mollica di pane condita con formaggio, aglio e prezzemolo, le quali vengono arrotolate in modo da formare degli involtini.
Questi ultimi vengono cotti in umido assieme alle patate e al concentrato di pomodoro, la cui funzione è quella di colorare leggermente il sugo di cottura.
Provare per credere!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per gli involtini di pollo: 600 g di petto di pollo.
Per il ripieno: 300 g di mollica di pane, 60 g di parmigiano grattugiato, 1 spicchio d’aglio, 150 g di caciocavallo fresco a dadini, 1 ciuffetto di prezzemolo, olio extravergine d’oliva, sale.
Per il sugo:500 g di patate, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PROCEDIMENTO

PREPARAZIONE DELLE FETTINE DI POLLO
Pulire il petto di pollo, staccando l’osso a forma di “Y” che si trova nella parte alta del petto.
Seguendo la linea mediana, incidere il petto di pollo ed eliminare tutte le ossa, le cartilagini e il grasso visibile.
Ridurre il petto di pollo in fettine sottili, poi coprire le fette, una ad una, con un foglio di carta da forno ed appiattirle ulteriormente con il batticarne fino a farle diventare sottilissime.

PREPARAZIONE DEL RIPIENO
Mettere la mollica di pane in una ciotola e condirla con il parmigiano, il prezzemolo tritato e l’aglio sminuzzato.
Insaporire di sale e di pepe, poi bagnare il composto con un po’ d’olio, in modo da ammorbidirlo e compattarlo.
Mescolare con cura.

PREPARAZIONE DEGLI INVOLTINI DI POLLO
Stendere le fettine di pollo sul piano di lavoro e mettere al centro di ciascuna di esse un po’ di mollica condita ed un paio di dadini di caciocavallo.
Iniziare ad avvolgere ogni involtino, girando per prima cosa verso l’interno i due lati (a destra ed a sinistra rispetto a chi sta avvolgendo gli involtini).
Arrotolare, poi, dal basso verso l’alto, in modo da formare un piccolo involtino di forma cilindrica ed infilarlo in uno spiedino di legno.
Proseguire così fino al termine delle fettine.
Una volta riempiti tutti gli spiedini, metterli da parte.

PREPARAZIONE DEL SUGO DI COTTURA
Sbucciare le patate, sciacquarle e tagliarle n pezzi più o meno grossi a seconda del gusto personale.
Lasciarle rosolare in una padella con 2-3 cucchiai di olio, senza però farle colorire troppo.
Metterle da parte.

FASE FINALE
Scaldare in una casseruola capiente 4-5 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
Appena l’olio diventerà caldo, rosolarvi gli involtini di pollo, girandoli con delicatezza da tutti i lati in modo che prendano un colore uniforme.
Eliminare gli spiedini di legno ed aggiungere il concentrato di pomodoro, sciolto in 3-4 cucchiai di acqua calda.
Lasciare insaporire per qualche minuto.
Unire, poi, le patate ed allungare con l’acqua calda occorrente per coprire sia gli involtini che le patate.
Aggiustare di sale, di pepe e di peperoncino.
Coprire la casseruola con un coperchio e lasciare cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti, mescolando delicatamente di tanto in tanto.
A cottura quasi ultimata, togliere il coperchio e lasciare restringere il sugo di cottura.
Una volta che il sugo si sarà addensato, trasferire gli involtini di pollo in umido su un piatto da portata e servirli immediatamente.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.