Involtini di Tacchino al Lardo

0/5 (0 Voti)
Vota

Gli involtini di tacchino al lardo sono un secondo piatto dal gusto invitante.
Il lardo, sciogliendosi a contatto con il calore, conferisce al piatto un sapore decisamente gradevole.

07 Agosto 2008 / Aggiornata il

Ricetta Involtini di Tacchino al Lardo

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Involtini di tacchino al lardo
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

800 g di fettine sottili di fesa di tacchino, 100 g di lardo di Colonnata, qualche fogliolina tenera del cuore di un radicchio, 1 spicchio d’aglio, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Coprire ogni fetta di fesa di tacchino con fettine di lardo.
Coprire con una fogliolina di radicchio, arrotolare e fissare gli involtini con gli stecchini.
Rosolarli in un po’ d’olio assieme ad uno spicchio d’aglio.
Aggiustare di sale e di pepe e fare cuocere gli involtini di tacchino per una decina di minuti, girandoli spesso, affinché prendano colore da tutti i lati.
Finire la cottura in forno a 180°C per 5 minuti.
Servire.

VARIANTE:

Cuocere gli involtini di tacchino solo in padella, aggiungendo, cinque minuti prima di spegnere, il succo di ½ limone e 2 cucchiai di panna.

La Newsletter di FraGolosi

Iscriviti Gratis e resta aggiornato su ricette, cucina e consigli!

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

Vai su