Nessuna Immagine

    Il lacerto di maiale alle mele è un’antica ricetta di famiglia.
    Si tratta di un secondo piatto squisito ed appetitoso.
    Le cipolle e le mele, disfandosi durante la cottura, conferiscono cremosità al piatto, lasciando in bocca un restrogusto agrodolce.

    INGREDIENTI

    1 kg di lacerto di maiale intero o due pezzi da 500 g, 3 mele, due cipolle, due spicchi d’aglio, ½ bicchiere di vino bianco secco, olio extravergine d’oliva, sale.

    PREPARAZIONE

    Soffriggere il lacerto di maiale in olio, assieme a due spicchi di aglio.
    A parte fare cuocere due cipolle tagliate finemente in un po’ d’acqua, finché quest’ultima si asciugherà.
    A questo punto, fare soffriggere la cipolla, finché diventerà dorata.
    Sfumare con il vino bianco, aggiungere la crema di cipolla ed alcune mele a fettine sottili (due-tre, a seconda della quantità di carne).
    Coprire con il coperchio e fare cuocere.
    Non dovrebbe essere necessario aggiungere l’acqua, dal momento che le mele sono ricche di succo.

    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here